Patient support program: Atstrat e Life Cure uniscono le forze

Nasce una partnership tra società esperte per sviluppare e proporre servizi sanitari a valore aggiunto nell'ambito dell'assistenza domiciliare. L'importanza della metodologia "co-creativa" che coinvolge tutti gli stakeholder. *IN COLLABORAZIONE CON ATSTRAT E LIFE CURE

Conflitti di interesse più trasparenti

Nasce un nuovo player nei servizi sanitari a valore aggiunto. Atstrat e Life Cure uniscono le forze per fornire Patient support program (Psp) e Patient adherence program (Pap), proponendosi come partner qualificato per le aziende farmaceutiche che intendono sviluppare e proporre tali servizi.

La metodologia “co-creativa”

La nuova partnership mette insieme esperienza e competenza delle due società. Atstrat è specializzata nel design di Psp e Pap, ricorrendo a una metodologia “co-creativa”. Questa parte dall’ascolto del vissuto e dei bisogni dei vari stakeholder (pazienti, caregiver, patient advocacy group, Hcp, società scientifiche, istituzioni, aziende), coinvolgendoli nell’ideazione del Psp/Pap. L’obiettivo è quindi creare programmi efficaci ed efficienti nel tempo, ottimizzando tempi d’avvio e costi, per sostenere in modo significativo medici, aziende ospedaliere e pazienti.

Un’esperienza consolidata

Life Cure è la società del Gruppo Sapio specializzata in servizi di Assistenza domiciliare integrata (Adi) e cure palliative domiciliari che opera sul territorio italiano con oltre 700 operatori specializzati per prestazioni infermieristiche, medico-specialistiche, riabilitative, socio-assistenziali e supporto psicologico-educativo; 10 centrali operative e un numero verde dedicato per assistenza notturna e festiva. Per proporre modelli di cura che soddisfino tutti i livelli e i profili assistenziali, Life Cure sfrutta una piattaforma digitale personalizzabile per la gestione della presa in carico del paziente e l’organizzazione delle assistenze. In sinergia con Sapio Life, altra azienda del gruppo, Life Cure fornisce tecnologie sanitarie quali ventilatori polmonari, device per l’ossigenoterapia, pompe infusionali per la nutrizione, dispositivi per l’emodialisi domiciliare, oltre a presidi per le persone con disabilità, ausili e supporti per l’assistenza.

In collaborazione con Atstrat e Life Cure