Ardian acquisisce la quota di maggioranza della svizzera Sintetica

L'operatore di private equity e la società svizzera hanno stretto un intesa in virtù della quale gli attuali azionisti reinvestiranno in Sintetica con una quota di minoranza

Ardian, operatore di private equity annuncia di aver sottoscritto un accordo vincolante per l’acquisizione di una quota di maggioranza in Sintetica SA, azienda farmaceutica svizzera fondata nel 1921. In virtù dell’accordo, gli attuali azionisti reinvestiranno in Sintetica con una quota di minoranza.

Identikit degli attori

Sintetica è specializzata nella ricerca, produzione e commercializzazione di soluzioni iniettabili sterili tra cui farmaci anestetici, analgesici e adrenergici. Con stabilimenti produttivi a Mendrisio e Couvet (Svizzera) e 280 dipendenti, l’azienda commercializza un portafoglio di oltre 50 prodotti in più di 45 Paesi. Nel 2018, Sintetica ha generato circa 75 milioni di franchi svizzeri di fatturato con un +31% di Cagr nel periodo 2016-2018. Ardian, invece è una società di investimento privata con 90 miliardi di dollari in gestione o oggetto di consulenza in Europa, nelle Americhe e in Asia. La società, la cui maggioranza è detenuta dai propri dipendenti (circa 600) distribuiti tra le 15 sedi in Europa e in Asia. La società gestisce fondi per conto dei suoi circa 880 investitori attraverso cinque aree di investimento come fondi di fondi, fondi diretti, infrastrutture, real estate e private debt.

Parola d’ordine: crescita

Yann Chareton, Managing director di Ardian, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di poter affiancare Sintetica nella sua nuova fase di crescita”. Luca Bolzani, azionista e presidente del Cda di Sintetica, ha dichiarato anche per conto del socio di riferimento Daphne: “Siamo molto soddisfatti dell’accordo raggiunto con Ardian, che ci consentirà di sviluppare ulteriormente la nostra presenza sui mercati internazionali. Riteniamo che, con questa operazione, si siano create le premesse migliori per portare avanti il progetto da noi intrapreso agli inizi degli anni duemila”. L’Amministratore delegato di Sintetica, Augusto Mitidieri, ha concluso: “Le nostre persone rappresentano il più importante fattore critico di successo dell’azienda. Siamo lieti di poter condividere la prossima fase di crescita con Ardian, che siamo convinti potrà contribuire al rafforzamento ed accelerazione dello sviluppo internazionale”.