Farmindustria, Visentin confermato presidente del Gruppo prevenzione

Massimo Visentin, alla guida di Pfizer Italia, è stato rieletto per il secondo mandato (2019-2021)

farmindustria

Massimo Visentin, presidente e amministratore delegato di Pfizer Italia, riletto alla presidenza del Gruppo Prevenzione di Farmindustria per il biennio 2019-2021. A darne notizia è un comunicato dell’associazione delle imprese del farmaco. Per Visentin, che è anche componente del Comitato di presidenza di Farmindustria, è il secondo mandato alla guida del gruppo dedicato alla prevenzione.

Il valore della prevenzione

“Sono molto contento per questa conferma. Un compito – commenta Visentin – che ricoprirò con grande impegno. Bisogna valorizzare sempre più la prevenzione come strumento di tutela della salute pubblica. Vaccini e antibiotici possono infatti contrastare emergenze sanitarie correlate a malattie infettive anche di intere popolazioni. Ed è ormai riconosciuto da comunità scientifica e istituzioni di molti Paesi che vaccinare contribuisce in modo sostanziale pure a evitare fenomeni di resistenza antimicrobica. Senza dimenticare l’importanza strategica che la prevenzione ha per la sostenibilità del sistema. Un euro investito per la vaccinazione ne fa risparmiare fino a 16 per curare chi si ammala e altri 28 euro considerando le risorse generate da persone in salute”. Alle istituzioni, quindi, un appello per “continuare il dialogo proficuo per offrire soluzioni sempre più efficienti ed efficaci, a beneficio di tutti, a partire dai pazienti.”