Certificare le competenze degli specialisti: l’esempio dei diabetologi italiani

Grazie a un’iniziativa dell’Associazione medici diabetologi (Amd), un ente accreditato e indipendente potrà certificare abilità e profili professionali specifici. È la prima società scientifica italiana ad avviare questo percorso