Santhera nomina un nuovo Ceo, Dario Eklund

Sostituirà Thomas Meier dal primo dicembre 2019. Meier rimarrà all'interno del Consiglio di amministrazione e dirigerà il comitato scientifico dell'azienda

Santhera nomina un nuovo Ceo, Dario Eklund che sostituirà Thomas Meier dal primo dicembre 2019. Meier rimarrà all’interno del Consiglio di amministrazione e dirigerà il comitato scientifico dell’azienda. Sarà inoltre consigliere speciale di Eklund per dare il più possibile un senso di continuità alla nuova gestione e rendere il passaggio di consegne più lineare.

Il profilo di Dario Eklund

Eklund arriva da Vifor Pharma dove ha ricoperto l’incarico di Chief commercial officer. Ha fatto inoltre parte della Commissione esecutiva di Vifor e membro del Consiglio di amministrazione della joint venture con Fresenius (di recente ha stretto un accordo in Italia con Chiesi). Prima di Vifor, Dario Eklund è stato per dieci anni a Boston come vicepresidente di Organogenesis, società attiva nel campo della medicina rigenerativa e della terapia cellulare. Nel corso della sua carriera, comunque, il nuovo Ceo di Santhera ha ricoperto vari ruoli, dal marketing, allo sviluppo del business in multinazionali del calibro di Novartis e Sanofi.

Due farmaci in arrivo

Dario Eklund avrà subito il suo da fare in quanto la società è in attesa di importanti decisioni da parte dell’Ema. Il primo è idebenone (che è sotto esame) per la distrofia muscolare di Duchenne e vamorolone, uno steroide che è attualmente in fase di trial pivotale. “Anticiperemo l’ingresso di questi farmaci sul mercato – specifica Meier – al 2020 sia negli Usa che in Europa”.