Salvatore Sardo e Valerio Fabio Alberti nella governance del Gruppo San Donato

Nel Cda del 5 febbraio Sardo è stato nominato presidente di Gsd Sistemi e Servizi e subentra a Ernesto Maria Ruffini

Novità nella governance del Gruppo San Donato con due importanti ingressi: Salvatore Sardo (nella foto a sinistra) e Valerio Fabio Alberti (in foto a destra). Il consiglio di amministrazione di Gsd Sistemi e Servizi, società consortile del Gruppo San Donato, la cui missione è supportare le aziende del Gruppo relativamente alle attività di funzionamento operativo e logistico, nella seduta del 5 febbraio ha nominato Salvatore Sardo presidente della società.

Il profilo del nuovo presidente

Il nuovo presidente ha lavorato, tra le tante, in Telecom Italia, Enel, Eni e Cdp, oltre a numerose cariche in diverse società quotate e subentrerà a Ernesto Maria Ruffini, recentemente tornato al vertice dell’Agenzia delle Entrate.

Il ruolo di Alberti

Per ottimizzare i rapporti con il Sistema sanitario nazionale, nell’ottica del miglioramento della trasparenza di flussi e processi, è entrato a far parte del gruppo Valerio Fabio Alberti che è stato Direttore generale della Asl Città di Torino. Notevole la sua esperienza nel mondo sanitario, avendo sempre occupato posizioni di rilievo in diverse istituzioni ospedaliere pubbliche.