Nasce AurorA-Science, società di investimento in startup biotech

Frutto dell’alleanza tra AurorA-TT, Rottapharm biotech e Italfarmaco, la società opererà a supporto dello sviluppo di prodotti  di startup indipendenti. Gli investimenti promossi saranno compresi tra 1 e 5 milioni di euro per sostenere le attività pre-cliniche e i primi sviluppi clinici

startup biotech

C’è un nuovo attore nell’universo degli investimenti in startup biotech: AurorA-Science. Nasce dall’alleanza tra AurorA-TT, Rottapharm biotech e Italfarmaco. AurorA-Science opererà a supporto dello sviluppo di prodotti  di startup indipendenti. Gli investimenti promossi saranno compresi tra 1 e 5 milioni di euro per sostenere le attività pre-cliniche e i primi sviluppi clinici.

Il team

Secondo quanto si apprende da una nota, la società sarà gestita da AurorA-TT, un team di imprenditori e manager con esperienza consolidata in ambito farmaceutico e biotecnologico e con un track record significativo. Inoltre, le startup saranno selezionate da un network partner di AurorA-Science, che comprende istituzioni accademiche e non, fondi di venture capital, imprenditori nel settore delle biotecnologie e investitori privati.

Le opportunità di questa iniziativa

Intanto, Guido Guidi, presidente di AurorA-TT sostiene che “Questa iniziativa è unica nel combinare un flusso di opportunità di investimento derivate da network di alto profilo, un forte supporto nella ricerca e sviluppo industriale e una vasta rete per assistere le start-up e i loro talenti. Siamo orgogliosi di poter lavorare a stretto contatto con scienziati e imprenditori e con i nostri partner Rottapharm Biotech e Italfarmaco per beneficiare del loro profondo know-how e competenza aziendale per colmare il divario tra ricerca e industria”.  .

Oltre il semplice finanziamento

Secondo gli investitori si tratta di un’iniziativa che va oltre il semplice finanziamento. “Puntiamo a supportare le giovani aziende nello sviluppo e nell’accelerazione del loro business, offrendo loro la nostra forte esperienza in drug discovery e in sviluppo pre-clinico con un ampio raggio di attività fino alla progettazione di studi clinici”. Ha aggiunto Lucio Rovati, presidente di Rottapharm Biotech.

Rispondere alle esigenze dei pazienti

Infine, Francesco De Santis, Presidente di Italfarmaco Holding Spa sottolinea che “Il nostro investimento con il team di AurorA-TT fa parte della nostra strategia di innovazione per rispondere efficacemente alle esigenze dei pazienti nella fase iniziale del processo di sviluppo del farmaco. Il nostro obiettivo è promuovere l’innovazione e l’espansione internazionale delle future società in portfolio offrendo know-how, e solide capacità nello sviluppo pre-clinico e clinico”.