La giapponese Agc lancia un’Opa totalitaria su MolMed

Agc promuoverà un’offerta pubblica di acquisto volontaria per il 100% delle azioni ordinarie dell'aziende italiana, a fronte del pagamento per cassa di un corrispettivo pari  0,518 euro per azione ordinaria

Life science Ardian

La società giapponese Agc (Asahi Glass Co, produttore di lastre di vetro del gruppo Mitsubishi) ha lanciato un’Opa amichevole totalitaria sull’italiana MolMed. A renderlo noto è proprio l’azienda biotecnologica italiana focalizzata su ricerca, sviluppo, produzione e validazione clinica di terapie geniche e cellulari per la cura del cancro e malattie rare.

Il pagamento

Secondo quanto si apprende dalla nota, Agc Inc. ha comunicato la decisione di promuovere un’offerta pubblica di acquisto volontaria per il 100% delle azioni ordinarie di MolMed, a fronte del pagamento per cassa di un corrispettivo pari  0,518 euro per azione ordinaria.

MolMed, parere positivo del Cda

Intanto, il Consiglio di amministrazione di MolMed, riunitosi il 16 marzo, ha valutato con “favore” l’offerta. Lo stesso Consiglio di amministrazione della società ha deliberato di approvare l’accordo, sottoscritto in il 17 marzo con efficacia sospensivamente condizionata all’espressione, da parte del Cda stesso, di un giudizio favorevole sull’offerta nell’ambito del comunicato che sarà diffuso dalla società.

Ok di Finivest

Nel frattempo, Fininvest, principale azionista di MolMed, ha dichiarato che aderirà all’offerta pubblica lanciata dalla
giapponese Agc. Lo rende noto il gruppo stesso in una nota pubblica sul proprio sito. Fininvest, cassaforte della famiglia Berlusconi, possiede il 23,13% del capitale di MolMed.