EG (Gruppo STADA) dona 10mila mascherine alle farmacie lombarde

Le mascherine protettive Ffp2, sono state donate a Federfarma Lombardia, per consentire ai farmacisti di continuare a operare con un minimo di serenità e garantire ai cittadini un servizio indispensabile anche durante l'emergenza Covid-19

Inpha duemila mascherine

Arrivano anche nelle farmacie lombarde le mascherine protettive Ffp2, per continuare a operare con un minimo di serenità, e garantire ai cittadini un servizio indispensabile. Diecimila per la precisione, offerte a Federfarma Lombardia da EG, uno dei principali player del farmaco equivalente, parte del Gruppo STADA. Non si è fatto attendere il ringraziamento di Annarosa Racca, Presidente di Federfarma Lombardia, da parte di tutte le farmacie lombarde, per questa importantissima donazione. “I dispositivi di protezione individuale sono fondamentali in farmacia – ha dichiarato – per poter offrire quotidianamente ai cittadini, in sicurezza, un servizio al pubblico ancora più essenziale nel corso di questa emergenza da Covid-19”.

Una protezione per farmacisti e cittadini

“Le farmacie sono in prima linea sin dall’inizio di questa lunga crisi – continua Racca – sempre aperte e con turni prolungati anche nel cuore delle primissime zone rosse. Il nostro servizio non si può e non si deve fermare, ma è fondamentale che siano osservate le massime precauzioni. Senz’altro per proteggere chi lavora in prima linea, come noi farmacisti, ma anche a tutela dei tanti cittadini che ogni giorno si rivolgono alle nostre farmacie. Questo gesto di grande attenzione da parte di Salvatore Butti, General Manager di EG Italia – conclude la Presidente Racca – è da noi particolarmente apprezzato non solo per la grande utilità pratica, ma anche perché testimonia concretamente l’alta considerazione, sua personale e dell’azienda, per il ruolo centrale svolto dalla farmacia all’interno del sistema sanitario”.

Una dedizione che rimarrà nella memoria

“Sicuramente questa donazione non potrà risolvere i problemi di reperibilità di alcuni strumenti fondamentali per chi opera in prima linea nelle farmacie della Lombardia, che è senza dubbio l’epicentro di questa grande emergenza sanitaria – afferma Salvatore Butti, General Manager di EG Italia – ma vuole testimoniare, in maniera concreta, la nostra vicinanza come persone e come Azienda. Nella certezza che il tempo è una variabile che potrà giocare a nostro favore, e che presto potremo tornare alla normalità, non ho dubbi nell’affermare che la grande dedizione messa in campo in questi giorni da tutte le farmacie rimarrà scolpita in modo indelebile nella mente di tutti”.