Covid-19, Zoetis punta sulla formazione a distanza per i veterinari

L’azienda della salute animale ha lanciato un progetto con webinar settimanali e live-quiz giornalieri. I corsi proseguiranno fino a maggio

covid-19

Zoetis al fianco dei medici veterinari anche durante l’emergenza Covid-19. L’azienda ha lanciato “Zoetis Learning Academy #iorestoacasa”, un progetto di formazione a distanza per i professionisti del settore veterinario. Un programma che include webinar settimanali tenuti da opinion leader, condivisione di casi clinici e live-quiz giornalieri per rendere la formazione da remoto più coinvolgente.

Al fianco dei medici veterinari

“Quando le comunità in cui operiamo – commenta Carmelo Lombardo, amministratore delegato di Zoetis Italia –  hanno bisogno di sostegno, Zoetis è presente. Con il lancio di questa iniziativa di formazione a distanza desideriamo rimanere al fianco di tutti i medici veterinari, offrendo loro il supporto necessario per continuare ad assicurare il benessere degli animali e della comunità”.

La partecipazione di Burioni

I corsi attivati proseguiranno fino a maggio. Lo scorso 7 aprile ha partecipato anche il virologo di fama internazionale Roberto Burioni, ordinario di Microbiologia e Virologia all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, con un intervento dal titolo “Perché in emergenza Covid parliamo di anticorpi monoclonali?”.

L’impegno per la formazione

“Da sempre Zoetis – spiega Alessandro Torre, Business Unit Director, Companion Animal, Zoetis Italia – tra i promotori dell’iniziativa supporta i medici veterinari organizzando corsi e attività formative loro dedicate. #Iorestoacasa è l’iniziativa che Zoetis ha ideato per continuare a farlo anche durante l’emergenza in corso. Non potendo raggiungere i professionisti di persona, lo facciamo attraverso i moderni strumenti della tecnologia. Abbiamo ormai iniziato da qualche giorno e siamo felici di constatare che i primi riscontri da parte dei veterinari partecipanti sono davvero positivi”. I webinar sono realizzati in collaborazione con EV-Eventi Veterinari e la Clinica veterinaria San Marco di Padova