Janssen, Najat Khan nominata chief data science officer

Guiderà il neonato gruppo di lavoro orientato a valutare l'impatto della data science sui farmaci presenti nel portfolio dell'azienda e su quelli pronti per lo sviluppo

Janssen Najat Khan

Janssen Pharmaceutical, società del gruppo Johnson & Johnson, ha annunciato la nomina di Najat Khan a capo della neonata divisione data science di Janssen R&D. Nel ruolo di chief data science officer – si legge in un post pubblicato sul profilo LinkedIn del gruppo – Khan guiderà il gruppo di lavoro orientato a valutare l’impatto della data science sui farmaci presenti nel portfolio dell’azienda e su quelli pronti per lo sviluppo.

Il nuovo assetto

Dal punto di vista operativo, secondo quanto riporta il sito Fierce Biotech, Najat Khan resterà a capo della sezione global strategy and operations R&D di Janssen, affiancando questo nuovo ruolo. “Il nuovo ruolo di Najat è un’ulteriore prova della continua evoluzione del team di ricerca e sviluppo e del ruolo fondamentale che la scienza dei dati avrà nel futuro dell’assistenza sanitaria”, ha dichiarato J&J.

Una strategia basata sui dati

“In realtà, la scienza dei dati si posiziona come il principale fattore di differenziazione nell’assistenza sanitaria nei prossimi cinque o dieci anni e Janssen R&D sta costruendo un team che si adatta idealmente a aprire la strada”, ha aggiunto un portavoce del gruppo.

“Sono entusiasta di continuare la mia carriera come leader in un’organizzazione impegnata nell’innovazione alimentata da data science e nella creazione di un team l’evoluzione in atto nel mondo dell’assistenza sanitaria”, ha commentato Najat Khan.