Msd Animal Health lancia la campagna #NoAbbandono2020

Un’iniziativa digitale, in collaborazione con l’Ente nazionale protezione animali (Enpa), per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dell’abbandono e il fenomeno del randagismo

msd animal health

Msd Animal Health di nuovo in campo contro l’abbandono degli animali. “Abbandona ogni scusa. Contro l’abbandono, tolleranza zero” è il motto della campagna #NoAbbandono2020 appena lanciata dall’azienda in collaborazione con l’Ente nazionale protezione animali (Enpa). Un’iniziativa tutta digitale chiama a raccolta tutti i “pet lover”.

La campagna

sul sito dedicato all’iniziativa ( www.noabbandono2020.com) è presente un  “set fotografico digitale interattivo da qualsiasi dispositivo dotato di fotocamera” grazie al quale gli utenti possono scattare un selfie insieme al proprio amico a quattro zampe, personalizzandolo e rendendelo unico attraverso gli sticker e sfondi simbolo della campagna. I partecipanti registrandosi riceveranno lo scatto tramite email e potranno condividerlo sui propri social con l’hashtag #noabbandono2020, diventando così portavoce della campagna di sensibilizzazione. Con il proprio scatto, ciascun partecipante contribuirà  a una raccolta fondi sostenuta da MSD Animal Health a favore di Enpa.

L’impegno di Msd Animal Health

“Per noi di MSD Animal Health la lotta contro l’abbandono degli animali è una causa importantissima -commenta Simona Viola, BU Director Companion Animals Msd Animal Health Italia –  ed è per questo che con orgoglio portiamo avanti da anni campagne di sensibilizzazione su questo tema, purtroppo ancora molto attuale. Quest’anno siamo ancor più felici di aver realizzato la campagna #NOABBANDONO2020 in collaborazione con un ente come Enpa che è un vero punto di riferimento per la tutela, il benessere e la protezione degli animali. Insieme a loro e ai pet lovers siamo sicuri che potremo fare tanto per combattere questo deplorevole fenomeno, perché è sempre facendo sistema e lavorando insieme che si ottengono i risultati migliori”.

L’Enpa

L’arrivo della stagione estiva rilancia, come ogni anno, l’allarme sull’abbandono degli animali d’affezione.“Le campagne antiabbandono dell’Enpa costituiscono, ormai, un appuntamento fisso dell’estate: il fenomeno, infatti, se pur mutato nel tempo, non pare, purtroppo, essere in via di estinzione. Il nostro compito – spiega Marco Bravi, presidente del Consiglio nazionale e responsabile comunicazione e sviluppo iniziative Enpa –  è di perseverare nell’appello alla coscienza etica e morale delle persone, innescando sempre maggiore disapprovazione ed indignazione sociale per tale atto. Collaborare con MSD Animal Health, che condivide con noi l’impegno su questo fronte, ci permette – conclude –  di amplificare l’importante messaggio antiabbandono per smuovere gli animi e indurre alla riflessione”. Per Msd Animal Health è il settimo anno consecutivo di supporto alle iniziative anti-abbandono.