Confindustria, Bonomi rinnova il direttivo ed entrano Diana Bracco e Lucia Aleotti

Si rafforza la presenza del Life science con due esponenti dell'industria farmaceutica italiana: Gruppo Bracco e Menarini

Confindustria

Novità da Confindustria con il rinnovo della squadra presidenziale voluta dal presidente Carlo Bonomi. Si rafforza la presenza del Life science (già rappresentato dallo stesso Bonomi e dal vice presidente Francesco De Santis, presidente di Italfarmaco) nell’associazione degli industriali italiani con l’ingresso di Diana Bracco (presidente e Ad del gruppo omonimo) e di Lucia Aleotti (azionista e membro del board di Menarini).

Il nuovo direttivo

Come scrive il Corriere della Sera nell’edizione cartacea del 17 luglio, in viale dell’Astronomia sono subentrati nomi nuovi per la squadra di presidenza. Intanto cambia la Direzione generale con la nomina ad interim di Francesca Mariotti che sostituisce Marcella Panucci. Il Direttivo si è riunitosi per la prima volta durante l’era Bonomi il 16 luglio e ne fanno parte oltre alle già citate Diana Bracco e Lucia Aleotti altri big dell’industria italiana come Paolo Barilla, Gianfranco Battisti, Alberto Bombassei, Giuseppe Bono, Francesco Gaetano Caltagirone, Fedele Confalonieri, Claudio Descalzi e Mario Moretti Polegato.