Commissione nazionale aggiornamento Lea, ecco i nomi dei componenti

L'organo che ha il compito di aggiornare in modo continuativo i Livelli essenziali di assistenza si è insediato il 28 luglio, come annunciato dal ministro della Salute Roberto Speranza. Svelati i nomi dei membri che ne fanno parte

speranza al parlamento

Il 28 luglio si è insediata la nuova Commissione nazionale per l’aggiornamento dei Livelli essenziali di assistenza (Lea). Ad annunciarlo è il ministro della Salute Roberto Speranza, tramite un post sulla sua pagina Facebook.

“Ho insediato la nuova commissione nazionale per l’aggiornamento dei Livelli essenziali di assistenza – si legge sul profilo social del ministro – cioè quelle prestazioni che il Servizio sanitario nazionale garantisce a tutti.  La commissione svolgerà un lavoro fondamentale per rispondere ai nuovi bisogni di salute dei cittadini. Ho chiesto a ciascuno di mettere al centro sempre le persone, i pazienti e i loro diritti”.

I compiti della Commissione

Costituita con decreto ministeriale del 5 maggio 2020, si legge sul sito, la Commissione dura in carica tre anni a partire dalla data di insediamento. Istituita con la legge di stabilità del 2016, la Commissione, nominata e presieduta dal ministro della Salute, con la partecipazione delle Regioni, dell’Istituto superiore di Sanità, dell’Agenzia italiana del farmaco, del ministero dell’Economia e finanza e dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, ha il compito di aggiornare in modo continuativo i Lea basandosi su regole chiare e criteri scientificamente validi

I componenti

A meno di 24 ore dall’annuncio del suo insediamento, sul sito del ministero della Salute, sono stati pubblicati tutti i nomi dei componenti della Commissione. Ecco chi sono.

Presidente

Ministro della Salute

Componenti effettivi

Direttore della direzione generale della programmazione sanitaria del ministero della Salute;

Antonio Gaudioso, designato dal Ministro della salute;

Franco Locatelli, designato dal Ministro della salute;

Adriano Marcolongo, designato dal Ministro della salute;

Carlo Lusenti, designato dal Ministro della salute;

Silvio Brusaferro, designato dall’Iss;

Lucia Borsellino, designata dall’Agenas;

Domenico Mantoan, designato dall’Aifa;

Angela Adduce, designata dal ministero dell’Economia e delle Finanze;

Claudio Costa – Regione Veneto, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;

Antonio Postiglione – Regione Campania, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;

Renato Botti – Regione Lazio, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;

Maria Letizia Di Liberti – Regione Sicilia, designata dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;

Gianna Zamaro – Regione Friuli Venezia Giulia, designata dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;

Giuseppe Bucciarelli – Regione Abruzzo, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;

Marco Salmoiraghi – Regione Lombardia, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;

 Componenti supplenti

Claudia Felici, designata dal Ministro della salute;

Fortunata Condemi, designata dal Ministro della salute;

Lorenzo Livi, designato dal Ministro della salute;

Giancarlo Ruscitti, designato dal Ministro della salute;

Andrea Piccioli, designato dall’ISS;

Aldo Rosani, designato dall’Agenas;

Nicola Magrini, designato dall’Aifa;

Massimo Zeppieri, designato dal ministero dell’Economia e delle Finanze;

Paolo Aletti – Regione Marche, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome.

Lolita Gallo – Regione Molise, designata dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome.

Valtere Giovannini – Regione Toscana, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;

Laura Lassalaz – Regione Liguria, designata dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;

Ettore Attolini – Regione Puglia, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;

Ernesto Esposito – Regione Basilicata, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;

Giacomino Brancati – Regione Calabria, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome.