Alberto Chiesi nominato Cavaliere della Légion d’Honneur in Francia

Il riconoscimento, determinato con decreto del Presidente della Repubblica Francese del 16 agosto 2019, è stato ufficializzato 18 settembre durante una cerimonia presso il Senato della Repubblica Francese a Parigi alla presenza di Jacqueline Gourault, ministro della Coesione territoriale e delle Relazioni con il territorio

Chiesi Farmaceutici, gruppo farmaceutico internazionale focalizzato sulla ricerca, annuncia la nomina del Dottor Alberto Chiesi, Presidente del Gruppo, a Cavaliere della Légion d’Honneur, la più alta onorificenza della Repubblica Francese.

Il riconoscimento

Il riconoscimento, determinato con decreto del Presidente della Repubblica Francese del 16 agosto 2019, è stato ufficializzato 18 settembre durante una cerimonia presso il Senato della Repubblica Francese a Parigi alla presenza di Jacqueline Gourault, Ministro della Coesione territoriale e delle Relazioni con il territorio. “Ringrazio le istituzioni francesi per questo importante riconoscimento, per me sinonimo di un risultato legato alla capacità del nostro Gruppo di fondersi con i territori in cui opera – ha commentato Chiesi, in occasione della cerimonia di investitura. Chiesi è un’azienda familiare nata 85 anni fa a Parma, dove ha tutt’oggi sede il quartier generale e il principale centro ricerche e stabilimento produttivo, molto legata ai valori del suo fondatore, Giacomo Chiesi, ovvero l’ascolto dei pazienti, la creatività scientifica e lo spirito imprenditoriale. Chiesi Francia rappresenta, a mio avviso, un importante esempio di amicizia franco-italiana, una storia di successo che sono sicuro continuerà nel tempo”.  In Francia, Chiesi possiede una delle 29 Filiali e uno dei 3 stabilimenti produttivi nella regione del Loir-et-Cher, dove l’Azienda ha continuato ad investire fin dalla creazione della Filiale nel 1992.