Farmaci, al via partnership tra B. Braun e Grifols per la somministrazione automatizzata

In base all'accordo, il portfolio di preparazioni di Kiro Grifols e i sistemi infusionali di B.Braun saranno combinati in un’unica soluzione per realizzare una tipologia innovativa di somministrazione dei medicinali

Farmaci

Al via una partnership globale tra B. Braun (dispositivi medici) e Grifols (plasmaderivati e tecnologie ospedaliere) per migliorare le produzioni farmaceutiche e la sicurezza delle terapie.

L’accordo

In relazione a tale accordo, il portfolio di preparazioni automatizzate di Kiro Grifols e i sistemi infusionali sicuri di B.Braun saranno combinati in un’unica soluzione per la miscelazione e la somministrazione automatizzata dei farmaci. Le due società, si legge in un comunicato, si concentreranno sulle opportunità in Europa e presenteranno gradualmente l’offerta congiunta negli altri mercati.

I vantaggi per le due aziende

“Questa partnership ci consente di ampliare la gamma dei nostri prodotti e servizi con l’offerta infusionale B. Braun per servire l’intero flusso di lavoro, a partire dall’ordine computerizzato del medico, alla preparazione automatizzata dei farmaci e alla documentazione in farmacia fino alla somministrazione sicura in reparto: tutto ciò si traduce in una migliore assistenza ai pazienti”, dichiara Borja Lizari, amministratore delegato di Kiro Grifols.

“L’integrazione delle tecnologie Kiro Grifols con il nostro sistema di infusione sicuro apporta valore aggiunto per i pazienti e per gli operatori sanitari, portando il processo completo di preparazione e somministrazione dei farmaci a un livello ancora più elevato di sicurezza ed efficienza”, commenta Meinrad Lugan, membro del Board di B. Braun.

“Siamo molto felici di questa partnership. La soluzione integrata è un ulteriore contributo per la tutela degli operatori sanitari e la qualità delle cure ai pazienti. Il nostro obiettivo è di portare efficienza e maggiore sicurezza al mondo della sanità in Italia, per proteggere e migliorare la salute delle persone”, osserva Klaus Dieter Pannes, amministratore delegato di B. Braun Milano