Logistica farmaceutica, Bomi Group acquisisce Autotrasporti Gigliotti & Bergamini

Grazie a questa nuova acquisizione, Bomi Health Carrier, marchio di Bomi Group dedicato al trasporto ultimo miglio di farmaci e prodotti sanitari termosensibili, consolida ulteriormente la sua presenza nel nord Italia

Logistica farmaceutica

Bomi Group ha annunciato l’acquisizione di Autotrasporti Gigliotti & Bergamin Srl, azienda attiva nei servizi di trasporto a temperatura controllata di prodotti farmaceutici, dispositivi medici e ospedalieri, con sede vicino Padova.

La strategia

Grazie a questa nuova acquisizione, Bomi Health Carrier – il marchio di Bomi Group interamente dedicato al trasporto ultimo miglio di farmaci e prodotti sanitari termosensibili – consolida ulteriormente la sua presenza nel nord Italia e rafforza la sua flotta che ha raggiunto il numero di oltre 300 camion, garantendo una copertura completa dei servizi di distribuzione diretta in tutto il Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli, Lombardia, Piemonte, Valle D’Aosta ed Emilia Romagna.

Caratteristiche

L’Azienda è certificata Iso 9001: 2015 e attua tutti i protocolli necessari a garantire l’integrità dei prodotti farmaceutici in ogni fase del trasporto, nel pieno rispetto delle normative vigenti.

Il magazzino a temperatura controllata di circa 2 mila mq è situato a ridosso del casello autostradale di Padova Interporto ed è dotato di una cella frigorifera (+ 2 + 8 ° C) per la gestione e lo stoccaggio di merci termosensibili che viene mappata con rilevazione e registrazione della temperatura mediante sonde collegate al sistema di archiviazione e controllo informatico. La struttura si trova inoltre in una posizione strategica all’interno della già esistente rete di Bomi health carrier, direttamente collegata all’hub di trasporto di Bologna inaugurato pochi mesi fa.

Il nuovo organigramma

Alberto Bergamin, attualmente amministratore delegato della società, sarà responsabile del coordinamento della piattaforma Bomi Health Carrier Italy North-East, continuando a lavorare sui piani di espansione del Gruppo.

Federico Mancini, head of italy transport business unit di Bomi Group, afferma: “Siamo molto orgogliosi di accogliere in Bomi Group Gigliotti & Bergamin, azienda di riferimento per il trasporto Healthcare a temperatura controllata nell’area Nord-Est. Nell’ambito del progetto di crescita continua della rete Bomi health carrier in Italia, l’acquisizione di questo asset diventa fondamentale per il controllo del territorio e mostra la nostra assoluta volontà di monitorare da vicino il servizio che offriamo ai nostri clienti, fornendo il massimo livello di qualità in rispetto delle normative e delle esigenze del mercato”.

Nuove sfide

 “Siamo felici ed onorati di entrare a far parte di Bomi Group in questo progetto di crescita che ci vede pronti ad affrontare questa nuova sfida con molto entusiasmo. Certi di riuscire ad elevare al massimo livello la qualità dei ns servizi nel consolidamento del grande lavoro svolto fino ad ora”, ha proseguito Alberto Bergamin

Stefano Camurri, head of Italy & France cluster di Bomi Group, conclude: “Grazie a quest’ultima acquisizione, la strategia di Bomi Group di affermarsi come partner logistico dedicato allo stoccaggio, gestione e consegna dell’ultimo miglio di qualsiasi prodotto healthcare muove un altro importante passo verso il suo consolidamento”.