Intelligenza artificiale, al via un bando per startup e tech company per la lotta a Covid-19

Covid-X, progetto sviluppato in collaborazione con l’Istituto clinico Humanitas e finanziato da Horizon 2020, è un programma di accelerazione biennale finalizzato al finanziamento di progetti incentrati sull’uso dell’Ai nell’analisi dei dati per fronteggiare la pandemia. La prima open call scadrà il 27 gennaio. Ecco come partecipare

Intelligenza artificiale Covid-19

Sfruttare l’intelligenza artificiale per combattere Covid-19. È questo l’obiettivo di Covid-X, progetto sviluppato in collaborazione con l’Istituto clinico Humanitas e finanziato da Horizon 2020, fondo della Commissione europea a favore di ricerca e innovazione. Covid-x è un programma di accelerazione biennale, durante i quali verranno investiti 4 milioni di euro in progetti incentrati sull’uso dell’intelligenza artificiale nell’analisi dei dati per fronteggiare  la pandemia causata da Sars-Cov-2. La prima open call del progetto scadrà il prossimo 27 gennaio. La call è rivolta a tutte le startup, medie imprese e tech company. (Qui il link per partecipare)

Uso dei dati in sanità

“L’intelligenza artificiale oggi è un asset fondamentale perché consente di dedurre informazioni da migliaia di dati in tempi molto rapidi. E mai come adesso la ricerca clinica ha bisogno di trovare soluzioni efficaci più velocemente per fronteggiare le emergenze. Siamo fiduciosi che questo progetto porterà alla condivisione di risorse tecnologiche, dati e competenze che ci aiuteranno a raggiungere standard di cura più elevati per la salute di tutti”, spiega Victor Savevski, Chief Innovation Officer di Humanitas.

I finanziamenti    

Sono chiamate a partecipare tutte le startup, piccole e medie imprese e tech company. In palio ci sono 100.000 euro di finanziamenti diretti per il progetto validato da uno dei partner clinici di Covid-X dall’Italia, dalla Spagna o dalla Svezia. Se l’azienda invece farà squadra con un operatore sanitario, il supporto finanziario al team salirà a 150.000 euro. Le aziende selezionate, si uniranno al programma di accelerazione che includerà  supporto tecnico, convalida etica e coaching aziendale. Inoltre, i partecipanti avrannoaccesso a Covid-X Sandbox, una piattaforma che permette di sfruttare le fonti di dati Covid-19.