La valorizzazione della qualità negli appalti per le forniture sanitarie

La valorizzazione della qualità negli appalti per le forniture sanitarie

Virtual Training, 20 maggio 2021, ore 9.30 – 12.30

Introduzione

Il Codice degli Appalti (D. lgs. n. 50/2016) pone le basi per una maggiore valorizzazione della qualità dei beni sanitari, introducendo il concetto dell’offerta economicamente più vantaggiosa (OEPV) per le gare aventi ad oggetto forniture caratterizzate da notevole contenuto tecnologico o che hanno un carattere innovativo (art. 95 c. 3).
L’OEPV, basandosi sul miglior rapporto qualità/prezzo, consente di assegnare un’importanza preminente al profilo tecnico-qualitativo rispetto a quello economico e di inserire la qualità dell’offerente tra i criteri di aggiudicazione. Nonostante questi vantaggi, le stazioni appaltanti tendono nella pratica ad utilizzare in misura ridotta questa modalità preferendo, in ottica di contenimento dei costi e razionalizzazione della spesa, il criterio del minor prezzo. Il corso fornisce un insight sui criteri e sui meccanismi di valutazione delle stazioni appaltanti e approfondisce gli strumenti a disposizione dell’industria per valorizzare il più possibile la qualità dei propri prodotti nelle procedure di gara.

A chi è rivolto il corso

Il corso si rivolge a:

  • imprese farmaceutiche, di dispositivi medici ed erogatrici di servizi sanitari con particolare riferimento alle seguenti funzioni: uffici gare, legale, regolatorio, Market Access, commerciale
  • società di consulenza in ambito legale e regolatorio

Requisiti d’accesso

Corso Avanzato che si rivolge ai manager che sono già a conoscenza di massima delle procedure di gara, ma che hanno necessità di mappare l’intero processo di acquisto a partire dalle caratteristiche tecniche dei prodotti che saranno posti a gara fino a pervenire ai criteri di valutazione della loro qualità.

Che cosa imparerai

Partecipando al corso acquisirai informazioni chiave sui seguenti aspetti:

  • Come sono organizzate le stazioni appaltanti e le commissioni di gara e quali criteri seguono per l’assegnazione dei punteggi
  • In che modo interagire efficacemente con l’amministrazione appaltante durante le consultazioni preliminari di mercato
  • Come utilizzare al meglio i chiarimenti durante l’espletamento della gara
  • Come valorizzare i progetti tecnici da presentare

 

Modulo di adesione

 

Programma

Analisi del processo

  • L’apporto tecnico dell’operatore economico nella preparazione dell’appalto nell’ambito delle consultazioni preliminari di mercato
  • La progettazione della gara e i soggetti coinvolti: clinici, provveditori, farmacisti, ingegneri clinici, collegi tecnici
  • Procedure di acquisto più idonee per l’acquisto dei beni sanitari

La valorizzazione della qualità

  • Criteri di aggiudicazione
  • L’offerta economicamente più vantaggiosa: come vengono individuati i criteri di valutazione
  • L’inserimento tra i criteri di valutazione dei servizi aggiuntivi (assistenza, logistica, formazione, ecc.) per accrescere il valore del prodotto
  • Come individuare e valorizzare al meglio i requisiti di qualità dei beni sanitari offerti in gara
  • VBHC – Value Based HealthCare nei pubblici acquisti sanitari
  • La Commissione giudicatrice
  • La metodologia utilizzata nell’assegnazione dei punteggi di qualità
  • Verifica dell’anomalia dell’offerta
  • Quando sono sindacabili le valutazioni delle commissioni tecniche
  • Come e quando è possibile accedere agli atti di gara
  • Case study

Scheda docente

Claudio Amoroso, Componente del Direttivo di Fare – Federazione delle Associazioni Nazionali degli Economi e dei Provveditori e Presidente dell’Associazione Regionale Economi Abruzzo e Molise.
Dopo una lunga carriera in qualità di direttore del provveditorato dell’ASL Lanciano, Vasto e Chieti, Claudio lavora ora come consulente per enti pubblici e aziende private. Ha maturato una lunga esperienza come docente su temi di management sanitario, gare ospedaliere e acquisti sanitari presso diversi corsi di laurea, master e corsi di specializzazione post universitari.
E’ Professore a contratto di Management Sanitario presso l’Università di Chieti – Pescara e consulente amministrativo dell’Agenzia Sanitaria Regionale dell’Abruzzo.

 


 

Per maggiori informazioni contatta il nostro Customer Support: formazione@aboutpharma.com

oppure scrivici su Facebook

Realizziamo percorsi formativi rivolti ai principali attori del mondo farmaceutico e sanitario