Il payback come strumento di contenimento della spesa sanitaria: aspetti legali, profili antitrust e impatti sul diritto alla salute

Payback per spesa sanitaria

 

Tavola rotonda

Il payback come strumento di contenimento della spesa sanitaria
Aspetti legali, profili antitrust e impatti sul diritto alla salute

Webinar, 13 aprile 2021, 16.00 – 18.00

Introduzione

La legge di bilancio 2021 introduce alcune novità sul meccanismo del payback per il ripiano degli sforamenti della spesa farmaceutica:

  • Vengono rimodulati i tetti di spesa, elevando al 7,85% il tetto sugli acquisti diretti (ex ospedaliera) e diminuendo invece al 7% il tetto per la convenzionata
  • La rimodulazione è vincolata al pagamento, entro il 28 febbraio 2021, degli sforamenti per l’anno 2018
  • Le nuove percentuali dei tetti possono essere rideterminate annualmente in sede di predisposizione del disegno di legge di bilancio, su proposta del Ministero della Salute, sentita Aifa, e di concerto con il ministero dell’Economia.

La tavola rotonda, attraverso un confronto tra esperti legali, associazioni e aziende, ha l’obiettivo di analizzare la situazione attuale, i rischi di nuovi contenziosi e le possibili trasformazioni del payback nel nuovo quadro politico istituzionale.

A chi è rivolto

La tavola rotonda si rivolge al top management, ai direttori degli uffici legali e regolatori e ai responsabili amministrazione e finance delle imprese farmaceutiche e biotecnologiche.

Requisiti d’accesso

  • Corso avanzato
  • La partecipazione all’evento presuppone la conoscenza dei meccanismi che regolano il payback e delle logiche alla base della sua istituzione come strumento di governance farmaceutica.

Che cosa imparerai

Partecipando all’evento avrai l’opportunità di approfondire i seguenti aspetti:

  • le ultime novità di tipo normativo e regolatorio sul payback farmaceutico
  • le modalità di calcolo e di distribuzione della quota di payback tra le imprese farmaceutiche
  • i rischi di irrigidimento del mercato e di freno all’innovazione
  • le proposte di ripensamento dello strumento e le possibilità concrete di riforma nel nuovo quadro politico istituzionale

Programma

16.00 Introduzione ai lavori
Claudio Tesauro, Focus Team Healthcare e Life Sciences, BonelliErede

16.05 Prima tavola rotonda: caratteristiche e problematiche di applicazione del payback
Moderano: Sara Lembo e Francesca Mastroianni, Focus Team Healthcare e Life Sciences, BonelliErede
Origine e ratio del meccanismo
L’evoluzione del quadro normativo
Contenziosi amministrativi e accordo Regioni Farmindustria post legge di bilancio 2019
Legge di Bilancio 2021
Ripercussioni della disciplina del payback sul mercato (aspetti antitrust) e sul diritto alla salute

16.45 Q&A

17.00 Seconda tavola rotonda: modelli alternativi di finanziamento e regolazione del SSN per evitare gli effetti distorsivi del payback
Modera: Vincenzo Salvatore, Leader Focus Team Healthcare e Life Sciences, BonelliErede
Uno sguardo ad altri modelli europei
Il ruolo delle assicurazioni e dei fondi sanitari e le possibilità di sviluppo del “Secondo pilastro” in Italia

17.40 Q&A

17.50 Conclusioni

18.00 Chiusura dei lavori

 

Iscrizione gratuita

 

Docenti

Vincenzo Salvatore, Team Leader del Focus Team Healthcare e Life Sciences di BonelliErede.
Si occupa di Diritto dell’Unione europea con specifiche competenze regolatorie e di compliance in materia di sperimentazioni cliniche dei farmaci, procedure di autorizzazione all’immissione in commercio dei farmaci, farmacovigilanza, tutela dei dati personali, promozione e commercializzazione dei dispositivi medici, attività ispettive e di enforcement.
Ha diretto il servizio giuridico dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA) dal 2004 al 2012.
E’ professore ordinario di Diritto dell’Unione Europea presso l’Università degli Studi dell’Insubria (Varese) ed è relatore in numerosi convegni e seminari e autore di numerose pubblicazioni su diversi aspetti regolatori disciplinati dal Diritto dell’Unione europea.

Sara Lembo, Focus Team Healthcare e Life Sciences e Public International Law & Economic Diplomacy di BonelliErede.
Si occupa di Diritto dell’Unione europea, di diritto antitrust e regolatorio. Assiste imprese di vari settori merceologici innanzi alle autorità amministrative e giudiziarie competenti.
Negli ultimi anni si è occupata di procedimenti per intesa illecita nell’ambito di gare pubbliche, sia nella fase amministrativa innanzi all’autorità antitrust che innanzi ai tribunali amministrativi e penali. Una consolidata esperienza è stata altresì acquisita nel coordinamento e nella gestione di programmi di compliance antitrust.

Francesca Mastroianni, Focus Team Healthcare e Life Sciences di BonelliErede.
Si occupa di diritto amministrativo con specifiche competenze regolatorie e di compliance nell’ambito farmaceutico e sanitario in genere, anche in relazione agli aspetti di carattere societario, sotto il profilo sia giudiziale che stragiudiziale.
Dal 2010 al 2019 ha lavorato presso l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ricoprendo diversi incarichi di responsabilità nell’ambito del settore legale.
È relatrice in numerosi convegni e congressi in ambito farmaceutico e svolge attività di docenza in vari corsi e master presso l’Università La Sapienza, l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e l’Università degli Studi di Parma.

Interverranno tra gli altri in qualità di discussants:
Giulio Mario Bottes, Presidente del Gruppo Gas Medicinali, Assogastecnici
Americo Cicchetti, Direttore, ALTEMS, Università Cattolica del Sacro Cuore – Roma
Jameela Di Pinto, Responsabile Area Legale, Egualia
Francesco Mazza, Direttore della Direzione Legale, Fiscale e Compliance, Farmindustria