Allergan Aesthetics: Jelena Petrovic nominata general manager

Medico con una lunga esperienza nel settore farmaceutico, succede a Nicola Di Menna, che ha guidato l’azienda per 30 anni

Allergan Aesthetics

Jelena Petrovic nominata general manager di Allergan Aesthetics Italia e amministratore delegato di Allergan SpA. Lo annuncia Allergan Aesthetics, da maggio 2020 parte del Gruppo Abbvie, in un comunicato.

Cambio al vertice

Petrovic succede a Nicola Di Menna che lascia la carica dopo 30 anni e riporterà Mark Wilson, vicepresidente d Allergan Aesthetics per Western Europe & Canada.

“Sono davvero molto fiera – commenta Petrovic – di assumere la guida di Allergan Aesthetics. È una sfida che colgo con orgoglio e forte senso di responsabilità. Due valori che mi guideranno in questo percorso di affermazione della nostra leadership in un settore – quello della medicina estetica – sempre più in crescita anche nel mercato italiano. Allergan ha saputo rispondere alle esigenze di milioni di persone nel mondo, la nostra storia ha solide basi che poggiano sulla fiducia verso un’azienda da 30 anni impegnata nella costante ricerca scientifica, nell’innovazione al servizio del paziente e nella formazione del medico specialista” continua Jelena. Credo ci sia bisogno di alimentare una comunicazione chiara ed efficace che aiuti il paziente ad orientarsi nel mondo della medicina estetica, da considerare sempre come una branca della medicina”.

La carriera

Medico, con un master in Health Care Economics presso l’Università Sapienza di Roma, Jelena Petrovic ha una esperienzapluriennale nel settore farmaceutico ed healthcare. Nel 2002 ha iniziato la sua carriera in Msd, dove ha ricoperto diversi incarichi nella direzione medica e nelle vendite fino a diventare, nel 2009, Director Medical Affairs Virology.

In AbbVie dal 2013, ha favorito l’ingresso dell’azienda nel mercato dell’epatite C in qualità di Head Medical Affairs Hepatology.  2017 il ruolo di Business Unit Director Hcv occupandosi del lancio di Maviret (glecaprevir / pibrentasvir) in Italia.