Msd Animal Health: una sola salute per animali, uomini e ambiente

Dall'impegno contro l'antibiotico-resistenza alla corretta informazione, dal benessere alla prevenzione, l'azienda ispira da tempo il suo operato al concetto di One Health, ora prioritario anche per le istituzioni. Per l'Ad Paolo Sani è un approccio imprescindibile. Dal numero 8 di Animal Health. *IN COLLABORAZIONE CON MSD ANIMAL HEALTH

Una sola salute ci unisce tutti: uomo, animale e ambiente. Un concetto tanto assoluto quanto evidente come questo non è sempre di facile applicazione. Tanto che autorità e istituzioni mondiali hanno dovuto racchiuderlo e consolidarlo in un approccio olistico dal nome One Health affinché tutte le discipline dei settori coinvolti potessero iniziare a sentirsi davvero parte integrante e ad agire in squadra, avviando collaborazioni e strategie volte a tutelare la salute di tutti. “In MSD Animal Health il concetto di One Health è applicato e assimilato da sempre all’interno di ogni operazione aziendale a supporto della salute e del benessere animale, perché ritenuto imprescindibile per poter ambire a un pianeta sano, abitato da esseri viventi in salute, umani e animali”, commenta Paolo Sani, amministratore delegato di MSD Animal Health Italia (in foto).
L’impegno concreto nel contrastare l’antibiotico-resistenza formando e informando i Medici Veterinari, le iniziative di comunicazione al pet lover e al Medico Veterinario sulle malattie zoonotiche, come la Leishmaniosi o la Leptospirosi, e l’offerta di soluzioni innovative, pensate non solo a tutelare la salute animale, ma anche il benessere: questi sono solo alcuni esempi della determinazione di MSD Animal Health nel farsi portavoce di One Health.

L’antibiotico-resistenza

“L’antibiotico-resistenza è un tema molto complesso e di interesse per l’intera collettività perché strettamente legato al concetto di salute interconnessa” dichiara Paolo Sani. “Come Medici Veterinari, abbiamo un ruolo centrale nel contrastare la resistenza microbica tramite un uso sempre più consapevole e razionale delle terapie antibiotiche e un maggiore impiego di soluzioni e misure di prevenzione”.  Proprio qui entra in campo MSD Animal Health. Oltre ad aver rivoluzionato negli anni il suo portfolio di prodotti, che oggi consta per l’80% di soluzioni dedicate alla prevenzione, l’azienda supporta attivamente il Medico Veterinario nell’assumere quel ruolo così centrale e fare squadra con le altre categorie coinvolte, aumentando la sua consapevolezza sull’importanza di fare scelte in scienza e coscienza grazie a una serie di iniziative e percorsi formativi, come il Programma Fleming della Micro Academy. Tale programma permette al Veterinario di accrescere sempre di più la propria consapevolezza e responsabilità in fatto di antibiotico-resistenza, fornendo soluzioni aggiornate per operare correttamente e per comunicare in modo efficace agli allevatori le nuove procedure di prescrizione e i protocolli di biosicurezza, favorendo così un approccio orientato alla prevenzione e alla terapia antibiotica mirata.

Una buona comunicazione

Prendersi cura dei propri animali a quattro zampe significa non solo garantire loro una vita sana e duratura, ma assicurare anche la salute di tutta la famiglia. Avere un cane o un gatto sano, infatti, permette a tutti i membri della famiglia di poter godere dell’amore incondizionato dei propri pet in libertà e serenità, protetti da quelle malattie, conosciute come zoonosi, che possono minacciare non solo la salute del pet ma anche quella umana.
Partendo da questa consapevolezza, MSD Animal Health promuove da sempre una corretta e puntuale informazione ai pet lover tramite campagne di comunicazione che fondano le loro basi sull’importanza della prevenzione, spesso unica e sola arma a nostra disposizione per proteggere la propria salute e quella del proprio pet. MSD Animal Health si impegna quotidianamente nel sostenere il percorso di aggiornamento continuo del Medico Veterinario – unica fonte attendibile sulla salute dei pet – e di tutti quei player che hanno un ruolo fondamentale nell’accogliere le esigenze dei pet lover, come Farmacisti e tutta la filiera.

Ne sono un esempio i recenti appuntamenti formativi organizzati dalle Federazioni Regionali degli Ordini dei Medici Veterinari con il supporto non condizionante di MSD Animal Health. Con la partecipazione di oltre 1.000 professionisti di tutto il Nord Italia, i numerosi eventi hanno avuto come obiettivo quello di aggiornare i Medici Veterinari sulla diffusione, il monitoraggio e la prevenzione della Leishmaniosi, una patologia che si sta diffondendo sempre più tra i cani delle regioni del Nord Italia, tanto da risultare ormai endemica in tutto il territorio nazionale, e che, se trascurata, rappresenta non soltanto una minaccia per gli animali, ma anche per l’uomo e per l’intero ecosistema.

“Grazie a eventi come questi, siamo in grado di supportare tutti i professionisti della salute animale nel loro continuo aggiornamento che, insieme alla prevenzione, costituiscono le armi più importanti per i player di settore, per far fronte non solo alle malattie più gravi per i nostri pet e per noi stessi ma anche alla diffusione delle fake news che possono trarre in inganno i milioni di pet lover del nostro Paese”, commenta Paolo Sani.

Garantire salute e benessere animale

L’approccio One Health non è soltanto focalizzato sulla salute, ma anche sul concetto, forse più complesso, di benessere. Garantire il benessere animale significa concretamente garantire anche il benessere umano e conseguentemente il benessere della nostra Terra. I continui investimenti in Ricerca & Sviluppo, che corrispondono a oltre il 20% del totale fatturato, hanno permesso a MSD Animal Health di rivoluzionare l’approccio alla gestione di alcune patologie, arrivando persino ad andare oltre la salute e approdando al benessere animale. Tecnologie come IDAL, per esempio, sono nate con l’obiettivo di aiutare l’allevatore nella vaccinazione dei suini, evitare lo spreco degli aghi usa e getta, nonché ridurre lo stress degli animali, migliorando così il loro benessere e garantendo la sicurezza alimentare per il consumatore.

Ma anche le soluzioni per controllare le infestazioni da pidocchio rosso negli allevamenti avicoli, che hanno cambiato in modo innovativo e rivoluzionario l’approccio a questo tipo di problema fornendo una serie di benefici, come un’efficacia duratura, la sicurezza per gli operatori e l’eliminazione di uno dei parassiti che probabilmente provoca più stress negli avicoli, a beneficio, ancora una volta, del benessere animale.

“La strada da percorrere per garantire un approccio integrato alla Salute in tutte le sue sfaccettature è ancora lunga e costellata da molte sfide, ecco perché per noi, Azienda leader nella salute animale e nella prevenzione, è stato importante intraprenderla fin da subito e aver investito in strumenti, azioni e strategie che stimolassero comportamenti e scelte consapevoli da parte di tutti i player del settore. Siamo pertanto molto felici, come promotori del One Health da anni, di sapere che è stato incluso tra le recenti priorità delle linee programmatiche del Ministero della Salute”, dichiara infine Sani.

In collaborazione con Msd Animal Health