Becton Dickinson annuncia i futuri direttori dello spinoff in diabetologia

Si tratta di David Melcher, che sarà presidente non esecutivo della nuova società e Claire Pomeroy, incaricata a ricoprire il ruolo di direttore. Tali nomine saranno effettive al completamento della scissione, che dovrebbe avvenire nella prima metà del 2022

Becton Dickinson

Lo scorso maggio Becton Dickinson ha annunciato il lancio di uno spin-off nel campo della diabetologia. La società, di cui non si conosce ancora il nome (al momento denominata NewCo.), ha però già una buona parte del suo organigramma. Oltre ai già noti Devdatt Kuridkar (Ceo) e Jacob Elguicze (Cfo), di recente l’azienda ha annunciato anche la nomina di David Melcher in qualità di presidente non esecutivo e Claire Pomeroy come direttore.

Operatività nel 2022

Le loro nomine nel consiglio di amministrazione della NewCo saranno effettive al completamento della scissione, che dovrebbe avvenire nella prima metà dell’anno solare 2022 ed è soggetta al soddisfacimento delle condizioni consuete, inclusa l’approvazione finale da parte del consiglio di amministrazione di Bd. Ulteriori nomine nel consiglio di amministrazione e nel team esecutivo di NewCo dovrebbero essere annunciati prima di tale data.

Strategie

“Il nostro obiettivo è impostare la NewCo sulla strada del successo e della crescita”, ha affermato Tom Polen, presidente, Ceo e presidente di Bd. “La selezione di David e Claire nel consiglio di amministrazione della nuova azienda fornirà allo spinoff un’esperienza significativa nell’assistenza sanitaria e nella leadership di società pubbliche, che sarà fondamentale per la direzione futura di questa attività autonoma come una delle più grandi organizzazioni incentrate sul diabete nel mondo”.