Sanofi, Valeria Fantin nominata capo globale della ricerca oncologica

Arriva nell'azienda farmaceutica francese dopo un anno trascorso in Gilead. Nel suo nuovo ruolo, si occuperà di coordinare la strategia del gruppo nel campo dell'immunoterapia e della ricerca sull'oncologia molecolare

Valeria FantinSanofi ha nominato Valeria Fantin nuovo capo globale della ricerca oncologica. A dare la notizia è stato il colosso farmaceutico francese tramite il proprio profilo twitter.

Il profilo

Fantin approda in Sanofi dopo un anno trascorso come vicepresidente della ricerca oncologica di Gilead. Dopo aver iniziato in Msd nel 2004, Valeria Fantin ha lavorato anche in Ariad Pharmaceuticals, Agios Pharmaceuticals, Pfizer, Oric Pharmaceuticals e Zai Lab.

Immunoterapia e ricerca oncologica

Nel suo nuovo ruolo in Sanofi, si occuperà di coordinare la strategia del gruppo nel campo dell’immunoterapia e nella ricerca sull’oncologia molecolare. “Sono entusiasta di unirmi a Sanofi, che ha una ricca eredità in oncologia e una solida pipeline”, ha dichiarato Fantin, come riporta il sito specializzato Fierce Biotech. “È stato emozionante osservare la velocità dell’innovazione negli ultimi due decenni e sono pronta per lavorare con il team di Sanofi per portare nuovi trattamenti a coloro che ne hanno più bisogno”.