AboutPharma and Medical Devices

Distribuzione farmaceutica primaria: il futuro secondo Assoram

Il mercato si trasforma e aumentano i vincoli regolatori. Aumentano le sfide per le imprese della distribuzione farmaceutica primaria, il primo anello della supply chain di questo settore costituito da depositari e concessionari. Aziende che operano in un contesto sempre più complesso, dove sono richiesti sforzi per ottimizzare le risorse e allo stesso tempo eccellenza operativa.

Una nuova guida

Le priorità del comparto sono state al centro della 53esima Assemblea generale di Assoram, l’associazione nazionale degli operatori commerciali e logistici della distribuzione primaria di farmaci a uso umano e veterinario, parafarmaci, dispositivi medici e articoli sanitari. L’assemblea si è tenuta il 17 maggio scorso a Roma e ha eletto il nuovo presidente di Assoram: Pierluigi Petrone, amministratore delegato di Petrone Group.

Le priorità

Fra le priorità, la collaborazione con i tavoli istituzionali e le associazioni di categoria su diversi fronti, come i nuovi target europei sulla qualità e sicurezza dei processi distributivi; il rafforzamento degli aspetti di partnership tra le titolari di Aic e gli operatori logistici associati anche nella condivisione delle informazioni; l’impegno comune a difesa dalle filiera legale da ogni pericolo di infiltrazione di prodotti contraffatti e a garanzia di un flusso distributivo sicuro, efficace e tempestivo fino al consumatore finale.

Continua a leggere sul numero 159 di AboutPharma and Medical Devices