AboutPharma and Medical Devices

I “numeri giusti” per promuovere aderenza ed engagement

I "numeri giusti"

Un algoritmo aiuterà le istitu­zioni a individuare le inizia­tive più efficaci per raffor­zare l’aderenza alle terapie. Così da migliorare gli esiti delle cure, troppo spesso abbandonate dai pazienti, generare risparmi per il sistema ed evitare sprechi di risorse. È l’intuizione alla base del progetto “Ab­biamo i numeri giusti”, un programma di ricerca pluriennale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, supportato da un contributo non condizionato di Merck. La fase “pilota” dell’iniziativa coinvolgerà cinque Regioni per 18 mesi: Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio e Puglia.

Il paziente “coinvolto”

Fra gli interventi più efficaci per favorire l’aderenza alle cure, la promozione dell’engagement del paziente, cioè il “coinvolgimento attivo”. Secondo un’indagine del centro di ricerca EngageMinds Hub, condotta su un campione di mille malati cronici italiani, un paziente “più convolto” si cura di più, vive meglio e riduce i costi sanitari. Dell’algoritmo e dei risultati di questa indagine ci siamo occupati sull’ultimo numero del magazine.

Continua a leggere sul numero di maggio 2018 di AboutPharma and Medical Devices