AboutPharma and Medical Devices

Payback zavorra per le imprese: una road map per superarlo

Un rapporto dell’Istituto per la competitività (I-Com) fotografa l’impatto del meccanismo di ripiano previsto per gli sforamenti dei tetti della spesa farmaceutica. Una “tassa occulta” che può valere anche il 50% di tutti gli oneri fiscali e contributivi, come dimostra l’indagine condotta da I-Com sui dati di nove aziende farmaceutiche a capitale estero attive in Italia. Una zavorra per le imprese, dunque, ma anche una barriera per il recepimento dell’innovazione: l’attuazione del payback, spiega I-Com, comporta per le aziende farma¬ceutiche la perdita di una parte significa¬tiva del fatturato generato dai nuovi far¬maci in fase di lancio. A conclusione di un’analisi approfondita sugli effetti distorsivi del ripiano, I-Com propone una serie di misure applicabili nel breve e nel lungo periodo per superare il payback, arricchendo il dibattito – aperto da ormai troppo tempo – sulla nuova governance della spesa farmaceutica.

Continua a leggere sul numero di settembre 2017 di AboutPharma and Medical Devices