About patient engagement


Il Patient engagement può migliorare la ricerca clinica, ma l’accesso all’informazione è una barriera
19 Febbraio 2020

Il Patient engagement può migliorare la ricerca clinica, ma l’accesso all’informazione è una barriera

Un’indagine di Patient Power rileva che al 43% dei pazienti oncologici che non partecipano a sperimentazioni cliniche non è mai stata proposta questa opzione

Relazione pazienti-industria farmaceutica: aperture e distorsioni
12 Febbraio 2020

Relazione pazienti-industria farmaceutica: aperture e distorsioni

Mentre l’industria farma si sta attrezzando per darsi più flessibilità al fine di favorire una collaborazione costruttiva con i pazienti, una nuova ricerca pubblicata sul Bmj fornisce dati allarmanti circa la mancanza di trasparenza e i conflitti d’interesse tra le associazioni dei pazienti e l’industria

I primi farmaci per la distrofia di Duchenne e il ruolo dell’advocacy
5 Febbraio 2020

I primi farmaci per la distrofia di Duchenne e il ruolo dell’advocacy

Le alterne vicende che hanno portato all’approvazione delle prime terapie per la distrofia muscolare di Duchenne fanno discutere dal 2016. L’ultima decisione è di dicembre 2019

Verso una biomedicina guidata dal paziente
15 Gennaio 2020

Verso una biomedicina guidata dal paziente

Comprendere le logiche della biomedicina. Interagire costruttivamente con i ricercatori. Essere capaci di indirizzare l’agenda della ricerca, bilanciando le esigenze dei pazienti e dei ricercatori. È questa la visione dei pazienti coinvolti nel sostegno diretto alla ricerca scientifica

Paolo Di Bartolo (Amd): “Le persone con diabete siano registe del proprio percorso di cura”
18 Dicembre 2019

Paolo Di Bartolo (Amd): “Le persone con diabete siano registe del proprio percorso di cura”

Il neo presidente dell'Associazione medici diabetologi propone di superare il concetto di patient centricity per passare a quello "più attivo" di patient direction

Medicina di precisione: il ruolo di genitori e pazienti con malattie rare e ultra-rare
18 Dicembre 2019

Medicina di precisione: il ruolo di genitori e pazienti con malattie rare e ultra-rare

Due casi recenti evidenziano la trasformazione in atto verso una ricerca scientifica (e accesso alle cure) sempre più "ad personam"

Pazienti che informano i professionisti sanitari, gli esempi virtuosi
11 Dicembre 2019

Pazienti che informano i professionisti sanitari, gli esempi virtuosi

MedicineX di Stanford in Usa, Associons nos savoirs in Francia e nuovi progetti editoriali nelle riviste di settore come Bmj. La simbiosi tra paziente e medico (e non solo) sta modificando sempre più la gestione di una patologia