approvazione farmaci


Orizzonte farmaci 2020, le previsioni vedono in testa le autorizzazioni oncologiche
12 Febbraio 2020

Orizzonte farmaci 2020, le previsioni vedono in testa le autorizzazioni oncologiche

Secondo il report di Aifa sono ancora gli antineoplastici i farmaci che avranno più autorizzazioni durante l'anno venturo. Seguono gli antibatterici a uso sistemico e le molecole per le malattie autoimmuni

Scende in campo anche l’Ema per supportare le industrie contro il coronavirus
5 Febbraio 2020

Scende in campo anche l’Ema per supportare le industrie contro il coronavirus

L'affiancamento dell'Agenzia europea dei medicinali è fondamentale perché è il primo anello della catena di approvazioni per mettere in commercio un vaccino o un farmaco. L'ente ha predisposto una mail specifica (2019-nCoV@ema.europa.eu) per consentire alle aziende di prendere contatto con i suoi esperti

Nuovo farmaco per l’artrite reumatoide, la Ce dice sì a upadacitinib
19 Dicembre 2019

Nuovo farmaco per l’artrite reumatoide, la Ce dice sì a upadacitinib

L’indicazione del medicinale riguarda la forma attiva di grado moderato a severo in pazienti adulti che hanno risposto in modo adeguato o che non sono risultati intolleranti a uno o più prodotti antireumatici

Melanoma, sì alla rimborsabilità per dabrafenib + trametinib
17 Dicembre 2019

Melanoma, sì alla rimborsabilità per dabrafenib + trametinib

La combinazione è disponibile come trattamento adiuvante nei pazienti con melanoma al III stadio, ovvero ad alto rischio, positivi per la mutazione BRAF dopo la completa resezione chirurgica

Approvazioni Ema di dicembre, ok a un biosimilare e a due generici
13 Dicembre 2019

Approvazioni Ema di dicembre, ok a un biosimilare e a due generici

Il primo biosimilare è adalimumab per il trattamento per alcune forme infiammatorie e disordini autoimmuni. Per i generici, invece, arriva l'ok per azacitidina e dexmedetomidina

Leucemia linfatica cronica, via libera Aifa a rimborsabilità per venetoclax più rituximab
13 Dicembre 2019

Leucemia linfatica cronica, via libera Aifa a rimborsabilità per venetoclax più rituximab

L'associazione è stata pensata per il trattamento dei pazienti affetti dalla patologia recidivante/refrattaria (Llc r/r), che hanno ricevuto almeno una terapia precedente

Osteoporosi severa, la Commissione Ue dà il via libera a romosozumab
12 Dicembre 2019

Osteoporosi severa, la Commissione Ue dà il via libera a romosozumab

Il farmaco è stato pensato per il trattamento dell'osteoporosi severa nelle donne in post-menopausa ad alto rischio di frattura. I primi lanci nell'Area economica europea sono programmati per la prima metà del 2020