big data


Cybersecurity, cosa va e non va nella sanità pubblica e privata
15 Maggio 2017

Cybersecurity, cosa va e non va nella sanità pubblica e privata

I risvolti negativi di una tecnologia avanzata, mancata formazione del personale delle aziende e password da aggiornare. Ecco le falle da cui entrano i pirati informatici per rubare le informazioni

E-health, riorganizzazione e riposizionamento aziendale. Quanto conta la digital disruption
10 Maggio 2017

E-health, riorganizzazione e riposizionamento aziendale. Quanto conta la digital disruption

Il 17 maggio a Milano durante l’evento Digital Disruption in Life Sciences, organizzato da AboutPharma in partnership con Accenture, esperti e manager del settore farmaceutico, biotecnologico e di medical devices si focalizzeranno sull’impatto della rivoluzione digitale nell’ambito delle scienze della vita

Digital & Life Sciences: quali norme per il futuro presente?
3 Maggio 2017

Digital & Life Sciences: quali norme per il futuro presente?

Con questo articolo di presentazione prende avvio la rubrica settimanale curata dallo studio legale Portolano Cavallo, che si occuperà di temi giuridici nascenti dall’incontro “Digital & Life Sciences”

Ibm Watson Health, Regione Lombardia si muove insieme al Garante della privacy
3 Maggio 2017

Ibm Watson Health, Regione Lombardia si muove insieme al Garante della privacy

Maroni: "prima di assumere impegni formali avremo cura di effettuare, d'intesa con il Governo, una condivisione della procedura con il Garante della Privacy"

Cybersecurity, in sanità 700 mila attacchi al minuto
12 Aprile 2017

Cybersecurity, in sanità 700 mila attacchi al minuto

Nel nostro Paese l'atteggiamento delle aziende è ancora inadeguato: solo il 39% delle grandi società vanta piani di investimento pluriennali, soltanto il 46% ha in organico un Chief information security officer

Big data, si va verso il cloud computing, ma manca la sicurezza
10 Aprile 2017

Big data, si va verso il cloud computing, ma manca la sicurezza

Secondo alcune ricerche compiute da Deloitte a TrapX, il 94% dei 5600 ospedali americani è stato soggetto ad attacchi dei pirati informatici. Obiettivo principale il cloud dei dati sanitari. Anche da Genova, in occasione del XVII Convegno dell'Associazione Italiana Ingegneri Clinici, viene lanciato l'allarme contro i crimini informatici.

Big data, la sanità ha fame di cloud
29 Marzo 2017

Big data, la sanità ha fame di cloud

Secondo gli esperti riuniti al convegno "La gestione del dato sanitario, sicurezza e cloud nell'era dei big data" a Milano, il servizio sanitario nazionale deve correre ai ripari facendo uso dell'archiviazione cloud. Solo così il sistema riuscirebbe a ridurre i costi e a proteggere meglio i dati