bite


Leucemia linfoblastica acuta, approvata in Italia terapia BiTE per la malattia minima residua
25 Settembre 2020

Leucemia linfoblastica acuta, approvata in Italia terapia BiTE per la malattia minima residua

Approvata da Aifa l’estensione delle indicazioni di blinatumomab, immunoterapia realizzata per il trattamento della Malattia Residua Minima in pazienti adulti con leucemia linfoblastica acuta da precursori delle cellule B. Ok anche all’indicazione per l’uso nei pazienti pediatrici con malattia refrattaria ai trattamenti convenzionali

Nature: “I farmaci multispecifici sono le nuova era della ricerca farmacologica”
17 Giugno 2020

Nature: “I farmaci multispecifici sono le nuova era della ricerca farmacologica”

Lo riporta una review pubblicata sulla prestigiosa rivista scientifica. I farmaci multispecifici – diretti non a un solo target, ma a più target – potrebbero aprire la strada a potenziali nuovi soluzioni per combattere malattie che oggi sono definite come "non trattabili"