blinatumomab


Tumori del sangue: dall’immunoterapia una nuova arma contro la leucemia linfoblastica acuta
5 Aprile 2017

Tumori del sangue: dall’immunoterapia una nuova arma contro la leucemia linfoblastica acuta

Arriva in Italia blinatumomab, l’anticorpo monoclonale bi-specifico che aiuta il sistema immunitario a riconoscere gli “invasori”. Sviluppato da Amgen, è il capostipite di una nuova classe di immunoterapici che si avvale della tecnologia BiTE (Bispecific T-cell Engager)