bugiardino elettronico


Verso il “bugiardino” digitale
21 Settembre 2017

Verso il “bugiardino” digitale

Secondo la legge sulla concorrenza in caso di modifiche al contenuto del foglietto illustrativo, l’Aifa autorizza la vendita al pubblico “prevedendo che il cittadino scelga la modalità per il ritiro del foglietto sostitutivo conforme a quello autorizzato in formato cartaceo o analogico o mediante l'utilizzo di metodi digitali alternativi, e senza oneri per la finanza pubblica”