colesterolo


Ipercolesterolemia, parere positivo del Chmp per il siRNA inclisiran, potenziale first-in-class
19 Ottobre 2020

Ipercolesterolemia, parere positivo del Chmp per il siRNA inclisiran, potenziale first-in-class

Si tratta di un RNA interferente (siRNA) a doppio filamento con un’alta affinità per il fegato, dove inibisce la produzione della proteina PCSK9 e ne riduce i livelli plasmatici. Di conseguenza riduce anche i livelli di colesterolo Ldl

Colesterolo, disponibile in Italia in fascia A alirocumab di Sanofi e Regeneron
7 Marzo 2017

Colesterolo, disponibile in Italia in fascia A alirocumab di Sanofi e Regeneron

Grazie ad un meccanismo d’azione innovativo, il farmaco si lega alla proteina PCSK9, (proproteina della convertasi subtilisina/Kexin tipo 9) aumentando il numero dei recettori LDL e riducendo così il colesterolo cattivo

Arriva in Italia evolocumab, rivoluzionario farmaco contro il colesterolo
28 Febbraio 2017

Arriva in Italia evolocumab, rivoluzionario farmaco contro il colesterolo

Repatha sviluppato da Amgen è il primo inibitore del PCSK9 in grado di ridurre i livelli di colesterolo Ldl fino al 75% in pazienti difficili da trattare

Possibile intesa tra Amgen e Arrowhead, per sviluppare nuove terapie geniche
29 Settembre 2016

Possibile intesa tra Amgen e Arrowhead, per sviluppare nuove terapie geniche

Amgen sarebbe interessata ad acquisire una quota di Arrowhead Pharmaceuticals – la cui attività si concentra principalmente sugli RNA interference – per sviluppare terapie di silenziamento genico per malattie cardiovascolari

Nascono le Linee Guida multidisciplinari per il colesterolo cattivo
7 Giugno 2016

Nascono le Linee Guida multidisciplinari per il colesterolo cattivo

Presentato durante il congresso dell’Anmco, dovrà servire come strumento per gestire l’ipercolesterolemia, problema che riguarda 2,5 milioni di italiani e pesa circa un miliardo di euro

Colesterolo in eccesso, alla sanità costa un miliardo di euro all’anno
24 Maggio 2016

Colesterolo in eccesso, alla sanità costa un miliardo di euro all’anno

E’ uno dei dati emersi da uno studio presentato oggi a Roma nell’ambito dell’iniziativa Meridiano Cardio “Lo scenario delle cardiopatie ischemiche: Focus sull’ipercolesterolemia” e realizzato da The European House-Ambrosetti con il supporto di Amgen

Farmaco anti-obesità migliora anche pressione arteriosa e colesterolo
9 Maggio 2016

Farmaco anti-obesità migliora anche pressione arteriosa e colesterolo

Dal Congresso della Società italiana di diabetologia, che si è chiuso ieri a Rimini, i nuovi dati di uno studio di Fase III su liraglutide 3 mg. I risultati a tre anni mostrano unmiglioramento nei fattori di rischio cardiometabolico, in combinazione con dieta ipocalorica e attività fisica