Egfr


Tumore del polmone, nuovi dati su osimertinib
14 Giugno 2017

Tumore del polmone, nuovi dati su osimertinib

All’ultimo meeting annuale dell’American society of clinical oncology (Asco), che si è tenuto a Chicago, Astrazeneca ha presentato nuove evidenze sulla terapia destinata ai pazienti positivi alla mutazione T790M del recettore EGFR. È efficace anche contro la progressione delle metastasi al Sistema nervoso centrale

Ricerca italiana scopre come la cellula “rottama” recettore implicato nei tumori
15 Maggio 2017

Ricerca italiana scopre come la cellula “rottama” recettore implicato nei tumori

I ricercatori hanno reso noto il sistema tramite cui EGFR viene eliminato, importante per potenziali nuove terapie antitumorali. Il recettore che funziona come una sorta di “interruttore” per la duplicazione cellulare, se non viene “spento” può causare un’eccessiva proliferazione cellulare

Tumore del polmone, nuovi dati su osimertinib: batte la chemioterapia
7 Dicembre 2016

Tumore del polmone, nuovi dati su osimertinib: batte la chemioterapia

La terapia orale di AstraZeneca riduce del 70% il rischio di progressione della malattia nei pazienti positivi alla mutazione T790M del recettore EGFR dopo trattamento di prima linea. I risultati dello studio AURA3 presentati a Vienna. In Italia si attende l'ok alla rimborsabilità da Aifa

Tumore del polmone, “bollino blu” degli specialisti a 80 centri italiani per l’uso dei test molecolari
7 Novembre 2016

Tumore del polmone, “bollino blu” degli specialisti a 80 centri italiani per l’uso dei test molecolari

Una valutazione congiunta degli oncologi Aiom e degli anatomopatologi della Siapec-Iap individua una lista di strutture certificate a cui pazienti possono rivolgersi. Obiettivo diagnosi sempre più precise e terapie mirate

Carcinoma polmonare a cellule squamose, parere positivo dell’Ema per afatinib
1 Marzo 2016

Carcinoma polmonare a cellule squamose, parere positivo dell’Ema per afatinib

Il farmaco di Boehringer Ingelheim è già approvato come terapia per pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule positivo per mutazioni di Egfr

Carcinoma polmonare: nuovi dati supportano l’utilizzo clinico di afatinib
29 Gennaio 2016

Carcinoma polmonare: nuovi dati supportano l’utilizzo clinico di afatinib

I risultati dello studio di fase IIb LUX-Lung 7 sono stati presentati in occasione del 14esimo Congresso Annuale del British Thoracic Oncology Group (Btog) a Dublino

Tumore al polmone: parere positivo del Chmp per l’inibitore osimertinib di AstraZeneca
22 Dicembre 2015

Tumore al polmone: parere positivo del Chmp per l’inibitore osimertinib di AstraZeneca

Il farmaco è indicato per il trattamento di pazienti con tumore al polmone non a piccole cellule (Nsclc) metastatico o localmente avanzato, positivo alla mutazione T790M del recettore del fattore di crescita dell'epidermide (Egfr)