Food and Drug Administration (Fda)


La Fda approva dolutegravir per il trattamento dell’Hiv pediatrico
16 Giugno 2020

La Fda approva dolutegravir per il trattamento dell’Hiv pediatrico

L'ente regolatorio americano ha dato il via libera all'uso delle compresse di tivicay pd per sospensione orale nel trattamento di neonati e bambini (di almeno 4 settimane e 3 chili), in combinazione con l’uso di altri trattamenti antiretrovirali

Carcinoma ovarico, la Fda approva l’utilizzo in prima linea di niraparib
4 Maggio 2020

Carcinoma ovarico, la Fda approva l’utilizzo in prima linea di niraparib

Il farmaco di Gsk è l'unica monoterapia orale disponibile come trattamento di mantenimento di prima linea, indipendentemente dallo stato mutazionale della Brca, e va a rispondere a un bisogno insoddisfatto nel carcinoma ovarico

Test per Covid-19, DiaSorin riceve ok da Fda all’uso di emergenza
20 Marzo 2020

Test per Covid-19, DiaSorin riceve ok da Fda all’uso di emergenza

La Food and drug administration ha dato il via libera a un kit in grado di fornire una risposta rapida per la rilevazione della sindrome respiratoria acuta causata dal Sars-CoV-2, direttamente dai tamponi rinofaringei

Malattia di Cushing, ok della Fda all’immissione in commercio di osilodrostat
9 Marzo 2020

Malattia di Cushing, ok della Fda all’immissione in commercio di osilodrostat

Osilodrostat, di Recordati, è indirizzato a quei pazienti per i quali l'intervento chirurgico non è indicato o non è stato risolutivo. La Fda ha anche confermato al prodotto lo status di farmaco orfano

Mieloma multiplo, ok della Fda all’utilizzo di isatuximab-irfc
3 Marzo 2020

Mieloma multiplo, ok della Fda all’utilizzo di isatuximab-irfc

La Food and drug administration ha approvato l'utilizzo del farmaco, in combinazione con pomalidomide e desametasone (pom-dex), per il trattamento di adulti affetti da mieloma multiplo refrattatrio recidivato

Storia della lotta all’Hiv, senza osare di più non ci sarà vera innovazione
5 Febbraio 2020

Storia della lotta all’Hiv, senza osare di più non ci sarà vera innovazione

Occorre recuperare il valore della ricerca traslazionale che richiede la collaborazione tra clinici, laboratori accademici e industria farmaceutica, ritorni a essere pionieristica e abbia un atteggiamento aperto al rischio d’impresa. *Dal numero 175 del magazine. *IN COLLABORAZIONE CON GILEAD

Insufficienza cardiaca, via libera della Fda a una nuova tecnica chirurgica poco invasiva
9 Gennaio 2020

Insufficienza cardiaca, via libera della Fda a una nuova tecnica chirurgica poco invasiva

L'ente regolatorio americano ha approvato una tecnica per il posizionamento di HeartMate 3, una pompa cardiaca sviluppata da Abbott. che ora può essere impiantata attraverso un'incisione nella parete toracica e tra le costole di un paziente in una cosiddetta toracotomia laterale