Gilead


Via libera Fda per nuovo regime combinato di Gilead contro Hiv-1
3 Marzo 2016

Via libera Fda per nuovo regime combinato di Gilead contro Hiv-1

Il trattamento combina i due farmaci di Gilead emtricitabina e tenofovir alafenamide (Taf) con la molecola di Janssen rilpivirina. E' il secondo regime a base di Taf ad entrare sul mercato

India contro Gilead: comincia il braccio di ferro sul brevetto di sofosbuvir
26 Febbraio 2016

India contro Gilead: comincia il braccio di ferro sul brevetto di sofosbuvir

Medici senza frontiere sostiene l'opposizione dello stato asiatico contro l'innovatività del farmaco che ha rivoluzionato la terapia dell'epatite C. nella speranza che possa essere genericato e somministrato a basso costo ad una vasta platea di pazienti

Pharma: ecco i sette potenziali blockbuster in arrivo nel 2016
8 Febbraio 2016

Pharma: ecco i sette potenziali blockbuster in arrivo nel 2016

Secondo Thomson Reuters sette terapie approvate nel 2016 genereranno entro il 2020 più di un miliardo di vendite annuali. In cima alla classifica terapie per patologie epatiche e infezioni da Hiv

Gilead: John F. Milligan è il nuovo Ceo dal 10 marzo
1 Febbraio 2016

Gilead: John F. Milligan è il nuovo Ceo dal 10 marzo

Milligan (attuale Coo) subentra a John C. Martin, che ha guidato il gruppo come Ceo per 20 anni e che assumerà la carica di presidente esecutivo

Il Senato Usa accusa Gilead e i profitti sul sofosbuvir
2 Dicembre 2015

Il Senato Usa accusa Gilead e i profitti sul sofosbuvir

Anche in Italia il M5S si rivolge alle Autorità Anticorruzione e Antitrust per la manovra dello scorso novembre che ha trasformato il payback in nota di credito a vantaggio dell'azienda produttrice

Hiv: la Ce approva la compressa “quattro in uno” con tenofovir alafenamide
30 Novembre 2015

Hiv: la Ce approva la compressa “quattro in uno” con tenofovir alafenamide

Il farmaco di Gilead è indicato per il trattamento degli adulti e degli adolescenti con infezione da Hiv-1 in monosomministrazione giornaliera

Pani (Aifa): “Rendere trasparenti gli accordi negoziali costerebbe 3,4 mld  in più all’anno”
16 Novembre 2015

Pani (Aifa): “Rendere trasparenti gli accordi negoziali costerebbe 3,4 mld in più all’anno”

Il direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) oggi in audizione alla Camera nell'ambito dell'esame della risoluzione sulla "Trasparenza degli accordi stipulati dall'Aifa con le case farmaceutiche". Grazie ai nuovi farmaci anti-epatite C curati quasi 25.500 pazienti.