Lundbeck


2019, un anno di M&A
30 Dicembre 2019

2019, un anno di M&A

Un riassunto delle maggiori operazioni dell'anno che sta per chiudersi. Dalla maxi chiusura Takeda-Shire agli accordi Bms-Celgene, Abbvie-Allergan e 3M-Acelity

E il Venture capital tiene alta l’attenzione sulla digital health
24 Dicembre 2019

E il Venture capital tiene alta l’attenzione sulla digital health

L’ultimo report di CB Insights ricapitola i principali investimenti fatti nel 2019 e i deal che hanno animato il settore. Stati Uniti e Cina dominano nel mondo. In Europa occhi puntati su microbioma, women health, cannabis terapeutica e ricreativa, intelligenza artificiale, virtual primary care, logistica del farmaco e digital therapeutics. Dal numero 174 del magazine

Biotech, Lundbeck acquisisce Alder per 1,9 miliardi di dollari
16 Settembre 2019

Biotech, Lundbeck acquisisce Alder per 1,9 miliardi di dollari

L'azienda americana, impegnata a innovare nel campo delle terapie per combattere l’emicrania attraverso la scoperta di nuovi anticorpi terapeutici, sta sviluppando eptinezumab. Lundbeck prevede di presentare domanda per l'approvazione del farmaco nell' Unione Europea nel corso del 2020

Lundbeck, Deborah Dunsire è il nuovo ceo
4 Luglio 2018

Lundbeck, Deborah Dunsire è il nuovo ceo

La carica sarà effettiva a partire da settembre 2018 al posto di Anders Götzsche, ceo ad interim dopo che Kare Schultz è diventato ad di Teva a settembre 2017

Teva sceglie il nuovo ceo: è Kare Schultz, ex numero 1 di Lundbeck
11 Settembre 2017

Teva sceglie il nuovo ceo: è Kare Schultz, ex numero 1 di Lundbeck

A più di sei mesi dalla fine del rapporto con Erez Vigodman, l'azienda israeliana, prima produttrice di generici al mondo, si affida al top manager danese. Ha 56 anni, esperienza trentennale nell'healthcare, e un passato anche in Novo Nordisk e in McKinsey

Pay-for-delay, sull’antitrust gli inglesi rispettano la giurisprudenza europea
7 Novembre 2016

Pay-for-delay, sull’antitrust gli inglesi rispettano la giurisprudenza europea

Il Tribunale dell’Unione europea intervenuto sul caso Lundbeck ha confermato la decisione della Commissione chiarendo che gli accordi “pay-for-delay” costituiscono una violazione per oggetto

Cartello su antidepressivo, Tribunale Ue conferma 150 milioni di multa
9 Settembre 2016

Cartello su antidepressivo, Tribunale Ue conferma 150 milioni di multa

Multate 5 società farmaceutiche tra cui la Lundbeck accusata di aver stretto accordi con Generics (Uk), Alpharma, Arrow e Ranbaxy per ritardare l'immissione in commercio di versioni generiche dell'antidepressivo citalopram