Paesi in via di sviluppo


Covid-19, Msd firma un accordo royalty-free per l’antivirale molnupiravir
27 Ottobre 2021

Covid-19, Msd firma un accordo royalty-free per l’antivirale molnupiravir

La multinazionale statunitense Merck (Msd fuori da Usa e Canada) ha siglato un accordo di licenza volontaria con il Medicines Patent Pool, sostenuto dalle Nazioni Unite, per espandere l'accesso del suo antivirale anche ai Paesi in via di sviluppo

“Covid-19, con i monopoli di Big pharma, impossibile un vaccino per tutti”
5 Febbraio 2021

“Covid-19, con i monopoli di Big pharma, impossibile un vaccino per tutti”

È la denuncia lanciata da Oxfam, Emergency, Frontline Aids e Global Justice Now, membri della People’s Vaccine Alliance, di fronte ad una carenza mondiale di dosi di vaccini, utili a contrastare la pandemia. Oggi solo il 4% delle vaccinazioni è avvenuto nei paesi in via di sviluppo

Covid-19, la Banca mondiale approva un fondo da 12 miliardi per i Paesi in via di sviluppo
14 Ottobre 2020

Covid-19, la Banca mondiale approva un fondo da 12 miliardi per i Paesi in via di sviluppo

L'iniziativa servirà a garantire un adeguato accesso ai Paesi a basso reddito alle forniture di vaccino contro il nuovo coronavirus, quando questo sarà disponibile. Gli investimenti fanno parte fanno parte di un pacchetto più ampio di aiuti da 160 miliardi di dollari che verrà lanciato il prossimo anno

Vaccino anti-pneumococco, l’appello di Msf per i Paesi in via di sviluppo
20 Gennaio 2015

Vaccino anti-pneumococco, l’appello di Msf per i Paesi in via di sviluppo

Il 27 gennaio a Berlino la Conferenza dell’Alleanza globale per i vaccini (Gavi)

Minilab:contro la contraffazione dei farmaci nei Paesi in Via di Sviluppo
13 Giugno 2013

Minilab:contro la contraffazione dei farmaci nei Paesi in Via di Sviluppo

Lo strumento per scovare i medicinali 'falsi' messo a punto dalla Global Pharma Health Fund, organizzazione di beneficenza finanziata da Merck Serono

Access to Medicine Index 2012: prime posizioni a Gsk, J&J e Sanofi
30 Novembre 2012

Access to Medicine Index 2012: prime posizioni a Gsk, J&J e Sanofi

Rispetto alla classifica 2010, diciassette delle venti aziende registrano performance migliori nel promuovere l'accesso ai farmaci