Presente e futuro della ricerca clinica digitale


eSource-Ddc, secondo l’Ema può supportare l’immissione in commercio di un farmaco
3 Maggio 2019

eSource-Ddc, secondo l’Ema può supportare l’immissione in commercio di un farmaco

L'Agenzia europea per i medicinali ha pubblicato un documento in cui esamina i requisiti regolatori dell'uso di un'acquisizione diretta dei dati negli studi clinici condotti a supporto di una domanda di autorizzazione all'immissione in commercio di un farmaco. *IN COLLABORAZIONE CON EXOM GROUP

Ricerca clinica digitale, il successo dell’eSource-direct data capture
4 Aprile 2019

Ricerca clinica digitale, il successo dell’eSource-direct data capture

Un sistema elettronico consente la generazione e la raccolta diretta dei dati nel database del centro clinico e li trasferisce in quello dello studio ai fini della sperimentazione. *IN COLLABORAZIONE CON EXOM GROUP

La scelta del digitale per il monitoraggio del rischio in uno studio clinico
21 Marzo 2019

La scelta del digitale per il monitoraggio del rischio in uno studio clinico

L’utilizzo di piattaforme digitali di Data driven monitoring (Ddm) permette il controllo centralizzato del rischio assicurando una serie di vantaggi. Ecco quali. *IN COLLABORAZIONE CON EXOM GROUP

Studi clinici, il digitale vince la sfida della gestione documentale
6 Marzo 2019

Studi clinici, il digitale vince la sfida della gestione documentale

Un sistema che automatizza i processi manuali basati su carta offre diversi vantaggi rispetto a uno cartaceo. Per sfruttare questi vantaggi è necessario garantire la corretta struttura dell'eTmf e dei relativi flussi di lavoro. *IN COLLABORAZIONE CON EXOM GROUP

Studi clinici, l’importanza di un’analisi di fattibilità basata sui dati (e sulla tecnologia)
20 Febbraio 2019

Studi clinici, l’importanza di un’analisi di fattibilità basata sui dati (e sulla tecnologia)

Le piattaforme digitali di analisi avanzata forniscono prestazioni migliori in termini di raccolta delle informazioni a supporto degli studi rispetto ai modelli tradizionali. Per questo serve un approccio alla fattibilità che sia data-driven *IN COLLABORAZIONE CON EXOM GROUP

Il problema del reclutamento dei pazienti in uno studio clinico
6 Febbraio 2019

Il problema del reclutamento dei pazienti in uno studio clinico

Meno del 2% dei pazienti elegibili viene coinvolto in un trial. Le motivazioni? Dalla carenza di cultura sull’utilità della ricerca clinica, alla mancanza di informazioni sull’esistenza dello studio. La spinta per invertire la tendenza può arrivare dai social network, in cui il reclutamento è cresciuto in maniera rilevante negli ultimi anni. *IN COLLABORAZIONE CON EXOM GROUP

Il tempo è denaro anche nella ricerca clinica
23 Gennaio 2019

Il tempo è denaro anche nella ricerca clinica

L'impatto finanziario per le aziende titolari del farmaco in studio può essere enorme, con un costo compreso tra i 600mila e gli 8 milioni di dollari per ogni giorno di ritardo. *IN COLLABORAZIONE CON EXOM GROUP