Recordati


Recordati compra la svizzera Pro Farma
14 Luglio 2016

Recordati compra la svizzera Pro Farma

La firma e il closing della transazione, del valore di circa 14 milioni di euro, sono avvenuti contestualmente. Giovanni Recordati: "Un’ottima base per stabilire la nostra attività operativa in Svizzera"

Recordati acquisisce Italchimici, operazione da 130 milioni di euro
31 Maggio 2016

Recordati acquisisce Italchimici, operazione da 130 milioni di euro

Con oltre 40 anni di storia e un fatturo 2015 di 46 milioni di euro, Italchimici è una realtà consolidata nel mercato italiano, principalmente in aree terapeutiche come gastroenterologia e patologie respiratorie

Malattie rare, assistenza a macchia di leopardo: ancora forti disparità fra Regioni
3 Novembre 2015

Malattie rare, assistenza a macchia di leopardo: ancora forti disparità fra Regioni

Presentato oggi il secondo rapporto di Federsanità-Anci, Crea Sanità e Recordati

Prostata: progetto Siu-Recordati assegna 34 flussimetri a centri di urodinamica di strutture pubbliche
13 Ottobre 2015

Prostata: progetto Siu-Recordati assegna 34 flussimetri a centri di urodinamica di strutture pubbliche

Le attrezzature saranno destinate alla conduzione di un progetto scientifico che prevede la raccolta dei dati provenienti da procedure uroflussimetriche: fondi alla ricerca Siu anche nel 2016

Recordati: nel primo semestre 2015 utile netto a +23,3%
29 Luglio 2015

Recordati: nel primo semestre 2015 utile netto a +23,3%

Numeri in crescita rispetto allo stesso periodo del 2014. In aumento del 6,2% i ricavi consolidati. Riviste al rialzo le stime per l'intero anno

Il premio Recordati a McMurray e Yusuf
15 Giugno 2015

Il premio Recordati a McMurray e Yusuf

Il riconoscimento assegnato “per il contributo offerto nell'innovazione e progresso nello studio della prevenzione secondaria e strategie di riduzione del rischio in pazienti con malattie cardiovascolari"

Recordati, utili e ricavi in crescita nel primo trimestre 2015
5 Maggio 2015

Recordati, utili e ricavi in crescita nel primo trimestre 2015

Il gruppo italiano ha chiuso i primi tre mesi dell’anno con un utile netto in salita del 21,5% rispetto allo stesso periodo del 2014