Regioni


Vaccinazioni anti-Covid: le Regioni procedono a più velocità
11 Febbraio 2021

Vaccinazioni anti-Covid: le Regioni procedono a più velocità

Il 2,04% della popolazione ha completato (al 10 febbraio) il ciclo con la seconda dose. Ma si va dall’1,38% della Calabria al 3,58% di Bolzano. L’analisi della Fondazione Gimbe

Plasmaderivati, al via un Gruppo di lavoro istituzionale per ragionare sull’approvvigionamento
12 Novembre 2020

Plasmaderivati, al via un Gruppo di lavoro istituzionale per ragionare sull’approvvigionamento

Ne fanno parte Ministero della Salute, Aifa, Centro nazionale sangue, rappresentanti delle Regioni e Farmindustria. L'obiettivo è intervenire a fronte di potenziali situazioni di carenza per garantire ai pazienti la disponibilità di questi farmaci e la continuità terapeutica

Covid-19, fondazione Caript dona attrezzature per un milione di euro alla Toscana
26 Ottobre 2020

Covid-19, fondazione Caript dona attrezzature per un milione di euro alla Toscana

La donazione è il risultato di un progetto condiviso tra Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pescia e Asl Toscana centro

Vaccino influenzale, alcune Regioni non possono garantire il 75% di copertura
28 Settembre 2020

Vaccino influenzale, alcune Regioni non possono garantire il 75% di copertura

L'analisi della Fondazione Gimbe dimostra che la maggior parte delle Regioni non dispone di scorte adeguate a soddisfare tale domanda e alcune non possono garantire il 75% di copertura alle categorie a rischio

Vaccino influenzale, Federfarma lamenta le dosi limitate, Cossolo: “Le prenderemo dall’estero”
25 Settembre 2020

Vaccino influenzale, Federfarma lamenta le dosi limitate, Cossolo: “Le prenderemo dall’estero”

L'ipotesi avanzata da Marco Cossolo ha l'obiettivo di stimolare le istituzioni italiane a fare di più per evitare le carenze nonché garantire una copertura efficace sul territorio per le categorie a rischio

Senza assistenza territoriale non si riforma il Servizio sanitario nazionale
25 Settembre 2020

Senza assistenza territoriale non si riforma il Servizio sanitario nazionale

Presentato il rapporto annuale dell’Istituto per la Competitività (I-Com) sull’innovazione in campo sanitario e farmaceutico. Le regioni che hanno saputo gestire meglio la pandemia di Covid-19 sono quelle in cui l’assistenza territoriale integrata è più sviluppata. Tra tutte, il Veneto

Hta all’italiana, serve un’agenzia unica per evitare sprechi e duplicazioni?
21 Settembre 2020

Hta all’italiana, serve un’agenzia unica per evitare sprechi e duplicazioni?

Oggi le competenze sono frammentate. La società scientifica Sihta riapre il dibattito proponendo l’istituzione di un ente nazionale ad hoc che coordini le attività. Il Patto per la salute 2019-2021 prevede di “accorpare le funzioni in un unico soggetto, a garanzia dell’autorevolezza e dell’indipendenza di valutazione”. Dal numero 181 del magazine