sandoz


In&Out, i principali cambi di poltrona del 2019
27 Dicembre 2019

In&Out, i principali cambi di poltrona del 2019

Un breve sunto degli avvicendamenti nelle posizioni di rilievo nelle aziende, istituzioni e istituti di ricerca nel 2019

Sandoz in Giappone compra le attività di Aspen
11 Novembre 2019

Sandoz in Giappone compra le attività di Aspen

Costo dell'operazione circa 400 milioni per una conclusione totale dell'accordo nel primo semestre 2020

Biosimilari, accordo tra Sandoz e Polpharma per un farmaco contro la sclerosi multipla
3 Settembre 2019

Biosimilari, accordo tra Sandoz e Polpharma per un farmaco contro la sclerosi multipla

L'operazione prevede l'acquisto da parte della controllata di Novartis dal laboratorio polacco dei diritti di commercializzazione a livello mondiale di un medicinale sperimentale del natalizumab per il trattamento di questa malattia

Divisione generici di Novartis, Narasimhan: “Non vendiamo Sandoz”
30 Luglio 2019

Divisione generici di Novartis, Narasimhan: “Non vendiamo Sandoz”

Lo ha detto il Ceo della compagnia di Basilea che chiude, pare, la vicenda relativa alla possibile cessione. Sarà concessa maggiore autonomia, ma sempre sotto il cappello della casa madre

Sandoz, il Ceo Richard Francis lascerà a fine marzo
14 Marzo 2019

Sandoz, il Ceo Richard Francis lascerà a fine marzo

La decisione arriva in un momento caldo, proprio quando la controllante, Novartis, sta rimettendo mano al business dei generici

Novartis-Sandoz, si pensa a una possibile separazione
19 Novembre 2018

Novartis-Sandoz, si pensa a una possibile separazione

Niente di sicuro, ma è un'idea che il ceo Vas Narasimhan ha condiviso con gli investitori della multinazionale svizzera. L'obiettivo è rendere la controllata più snella e dinamica sul mercato dei generici

Accordo di Novartis e Aurobindo negli Usa in dermatologia
6 Settembre 2018

Accordo di Novartis e Aurobindo negli Usa in dermatologia

La divisione Sandoz cede circa 300 prodotti dermatologici alla società indiana. Il valore della transazione è di un miliardo di dollari. La chiusura dell'operazione è prevista nel corso del 2019