virus


Barda investe 20 milioni per lo sviluppo avanzato di vaccini contro Ebola e Marburg
13 Maggio 2020

Barda investe 20 milioni per lo sviluppo avanzato di vaccini contro Ebola e Marburg

La Biomedical advanced research and development authority ha finanziato il Sabin vaccine Institute per la "ripartenza" di un progetto di sviluppo vaccini contro i due virus

Covid-19, per l’Iss le acque di scarico possono essere un indicatore di focolai
22 Aprile 2020

Covid-19, per l’Iss le acque di scarico possono essere un indicatore di focolai

A sostenerlo è uno studio condotto a Roma e Milano da un gruppo di lavoro del reparto di qualità dell’acqua e salute del dipartimento ambiente e salute dell’Istituto superiore di sanità, che sarà pubblicato a breve

La digitalizzazione potrà attenuare gli effetti del Covid-19 sugli studi clinici
5 Marzo 2020

La digitalizzazione potrà attenuare gli effetti del Covid-19 sugli studi clinici

L'attuazione di tecnologie digitali, come il monitoraggio a distanza dei pazienti e l’eSource per la raccolta e verifica dei dati dalle cartelle ospedaliere, potrebbe essere cruciale. Soprattutto per evitare il ripetersi di simili problemi in futuro. *IN COLLABORAZIONE CON EXOM GROUP

Coronavirus, la tentazione del silenzio
3 Marzo 2020

Coronavirus, la tentazione del silenzio

Questo giornale non poteva ignorare notizie, dati e dibattiti intorno al virus che atterrisce l’Italia e il mondo, ma lo ha raccontato provando a mantenere un “profilo basso". La scelta del silenzio c'è stata e ci sarà ogni volta che il chiasso si farà assordante, come nel caso del Covid-19. *L'editoriale del numero 176 del magazine

Disponibili in Italia due nuove terapie contro l’Hiv
18 Dicembre 2019

Disponibili in Italia due nuove terapie contro l’Hiv

Rimborsabilità Aifa a doravirina e doravirina in combinazione a dose fissa con lamivudina e tenofovir disoproxil fumarato. Molecole che hanno l’ambizione di “migliorare la qualità di vita delle persone Hiv-positive, massimizzare aderenza e persistenza al trattamento”

Un nuovo farmaco antinfluenzale potrebbe indurre la resistenza nei virus
26 Novembre 2019

Un nuovo farmaco antinfluenzale potrebbe indurre la resistenza nei virus

Una ricerca condotta dai ricercatori dell'Università del Wisconsin-Madison e pubblicata su Nature microbiology, mostra come l’antivirale baloxavir di Roche, potrebbe indurre l’insorgenza di una mutazione farmacoresistente del virus

Hiv, testa a testa tra Gilead e Gsk per la supremazia del settore
1 Giugno 2017

Hiv, testa a testa tra Gilead e Gsk per la supremazia del settore

La battaglia si è fatta più intensa dopo che recenti studi clinici hanno dimostrato l’efficacia del nuovo farmaco firmato Gilead, il bictegravir, consentendogli di raggiungere la rivale britannica nella corsa alla dominio del business