Cooperazione internazionale: Fnomceo stanzia 80 mila euro per progetti di formazione

Pubblicato il: 17 Marzo 2016|

Ottantamila euro per supportare progetti di formazione e aggiornamento di medici e odontoiatri da inviare nei paesi in via di sviluppo. E’ il fondo stanziato, anche quest’anno, dal Comitato Centrale della Fnomceo, la federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri. L’obiettivo dell’iniziativa è di “promuovere interventi di cooperazione internazionale in tema di salute, realizzati in un’ottica di integrazione con i sistemi sanitari dei paesi d’origine, contribuendo al loro rafforzamento”. Rivolto alle associazioni di volontariato e alle realtà associative, il progetto riguarderà anche la successiva attività “sul campo” degli operatori, con l’inserimento in strutture ospedaliere o in altre attività sul territorio delle località di destinazione. “Gli interventi che vogliamo finanziare con questa iniziativa – spiega il presidente della Fnomceo, Roberta Chersevani – saranno indirizzati a sostenere la formazione di nuove risorse umane e ad assicurare la ricerca in campo medico, per abbattere le barriere di accesso alla salute della popolazione. L’obiettivo è la formazione e il mantenimento del tempo delle competenze del personale sanitario e non rafforzamenti artificiosi e temporanei dell’erogazione di cure limitate a una specifica malattia”.
I progetti dovranno essere presentati all’Ordine provinciale entro il 15 maggio per essere avviati entro il 31 dicembre e concludersi entro il 31 luglio del prossimo anno.
IL REGOLAMENTO

Tag: Bando / cooperazione internazionale / FNOMCeO / medici / odontoiatri / Roberta Chersevani /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
Dna

Così il sequenziamento del Dna migliorerà la medicina di precisione

La tecnologia ha permesso di decifrare anche gli ultimi “libri” del genoma umano. Un punto di partenza per perfezionare ulteriormente personalizzazione di diagnosi e cure come spiega Giuseppe Novelli, professore di Genetica Medica dell’Università di Roma “Tor Vergata”

RUBRICHE
FORMAZIONE