European Research Council: Bourguignon confermato presidente

Pubblicato il: 14 Settembre 2017|

Il matematico francese Jean-Pierre Bourguignon è stato confermato alla presidenza dell‘European Research Council (Erc), il principale organo di finanziamento della ricerca d’eccellenza nell’Unione Europea. Lo ha deciso la Commissione Ue. Bourguignon, che è presidente dell’Erc dal 2014, rimarrà in carica sino alla fine del 2019.

L’European Research Council è l’organismo dell’Unione europea che finanzia i ricercatori di eccellenza di qualsiasi età e nazionalità che intendono svolgere attività di ricerca di frontiera negli Stati membri dell’Ue o nei paesi associati. Con un budget di oltre 13 miliardi di euro per il periodo 2014-2020, l’Erc è parte del programma Horizon 2020.

Nel corso della sua carriera, Jean-Pierre Bourguignon è stato presidente di varie associazioni e istituti di ricerca: della Société mathématique de France dal 1990 al 1992, della European Mathematical Society dal 1995 al 1998 e dell’Institut des Hautes Études Scientifiques dal 1994 al 2013.

Tag: Erc / European Research Council / finanziamenti / Horizon2020 / ricerca / Ue /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
RUBRICHE
FORMAZIONE