Fabio Landazabal a capo di Gsk Pharma Italia

Pubblicato il: 8 Giugno 2020|

Cambio ai vertici nella filiale italiana di Gsk con la nomina a General manager di Fabio Landazabal il quale assumerà anche l’incarico di presidente e amministratore delegato di Gsk Spa.

Il profilo

Landazabal è laureato in Medicina e chirurgia all’Università El Bosque di Bogotà in Colombia e si è specializzato in marketing alla Cesa University di Bogotà e in Leadership & strategy in pharmaceuticals e biotech presso la Harvard business school. Ha lavorato in tutto il mondo, dall’Asia all’Oceania, dall’Europa all’America latina, Africa e Medioriente. Ha ricoperto ruoli nel Board internazionale della Biotechnology innovation organization, nel Board di Gsk India, Pakistan e Arabia Saudita e nel Board per la Initiative to improve health (Niha) in Asia. È stato anche vice presidente di Pharma Asia Pacific e Segretario della Pharmaceutical chamber in Argentina.

Tag: Gsk Pharma Italia /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE

Pazienti e scelte sanitarie: ancora non c’è la bussola

Prosegue la contesa su rappresentatività, diritti, competenze: lo scorso 19 ottobre il Tar Toscana ha bocciato un ricorso presentato da circa quindici associazioni contro la delibera 702 che include i pazienti esperti nei processi di acquisto dei dispositivi medici. E il recente atto di indirizzo ministeriale sembra appena un primo passo verso il coinvolgimento dei cittadini

Remedi4all: l’Europa scommette sul valore del repurposing

Il progetto Ue sul riposizionamento di farmaci già esistenti per altre indicazioni terapeutiche prevede il coinvolgimento di 24 istituti europei, coordinati da Eatris e un finanziamento di 23 milioni di euro attraverso il programma Horizon Europe

RUBRICHE
FORMAZIONE

Fabio Landazabal a capo di Gsk Pharma Italia

Pubblicato il: 8 Giugno 2020|

Cambio ai vertici nella filiale italiana di Gsk con la nomina a General manager di Fabio Landazabal il quale assumerà anche l’incarico di presidente e amministratore delegato di Gsk Spa.

Il profilo

Landazabal è laureato in Medicina e chirurgia all’Università El Bosque di Bogotà in Colombia e si è specializzato in marketing alla Cesa University di Bogotà e in Leadership & strategy in pharmaceuticals e biotech presso la Harvard business school. Ha lavorato in tutto il mondo, dall’Asia all’Oceania, dall’Europa all’America latina, Africa e Medioriente. Ha ricoperto ruoli nel Board internazionale della Biotechnology innovation organization, nel Board di Gsk India, Pakistan e Arabia Saudita e nel Board per la Initiative to improve health (Niha) in Asia. È stato anche vice presidente di Pharma Asia Pacific e Segretario della Pharmaceutical chamber in Argentina.

Tag: Gsk Pharma Italia /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE

Pazienti e scelte sanitarie: ancora non c’è la bussola

Prosegue la contesa su rappresentatività, diritti, competenze: lo scorso 19 ottobre il Tar Toscana ha bocciato un ricorso presentato da circa quindici associazioni contro la delibera 702 che include i pazienti esperti nei processi di acquisto dei dispositivi medici. E il recente atto di indirizzo ministeriale sembra appena un primo passo verso il coinvolgimento dei cittadini

Remedi4all: l’Europa scommette sul valore del repurposing

Il progetto Ue sul riposizionamento di farmaci già esistenti per altre indicazioni terapeutiche prevede il coinvolgimento di 24 istituti europei, coordinati da Eatris e un finanziamento di 23 milioni di euro attraverso il programma Horizon Europe

RUBRICHE
FORMAZIONE

Titolo

Torna in cima