Farmacologia, assegnate 15 borse di studio a giovani ricercatori

Pubblicato il: 14 Luglio 2017|

Valorizzare la ricerca farmacologica italiana, sostenendo i giovani talenti. È l’obiettivo delle 15 borse di studio (cinque da 25mila euro e dieci da 10mila euro) che la Società italiana di farmacologia (Sif) e Msd Italia hanno assegnato ieri – per il terzo anno consecutivo – a giovani ricercatori under38.

I progetti di ricerca selezionati avranno la durata di un anno nel caso del finanziamento da 25mila euro e di sei mesi nel caso del finanziamento di 10mila euro, e saranno focalizzati su aree di ricerca di grande attualità e innovazione quali il cardiovascolare, l’oncologia, il metabolico, le neuroscienze e l’immunologia.

Vincitori borse 25.000 euro

Vincitori borse 10.000 euro

Tag: borse di studio / Farmacologia / giovani / msd / ricercatori / Sif /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE

Pazienti e scelte sanitarie: ancora non c’è la bussola

Prosegue la contesa su rappresentatività, diritti, competenze: lo scorso 19 ottobre il Tar Toscana ha bocciato un ricorso presentato da circa quindici associazioni contro la delibera 702 che include i pazienti esperti nei processi di acquisto dei dispositivi medici. E il recente atto di indirizzo ministeriale sembra appena un primo passo verso il coinvolgimento dei cittadini

Remedi4all: l’Europa scommette sul valore del repurposing

Il progetto Ue sul riposizionamento di farmaci già esistenti per altre indicazioni terapeutiche prevede il coinvolgimento di 24 istituti europei, coordinati da Eatris e un finanziamento di 23 milioni di euro attraverso il programma Horizon Europe

RUBRICHE
FORMAZIONE