Presidenza Agenas, Chiamparino: “La Conferenza propone Carlo Lusenti”

Pubblicato il: 25 Marzo 2015|

Potrebbe essere Carlo Lusenti il nuovo presidente dell’Agenas. A proporre il suo nome è stata oggi la Conferenza delle Regioni. “Sul nome c’è stata una convergenza unanime – afferma il presidente della Conferenza, Sergio Chiamparino, al termine dell’incontro di oggi in via Parigi – Oggi ho mandato, d’accordo con tutta la Conferenza, una lettera al primo ministro, al ministro Boschi e al ministro Lorenzin per chiedere con urgenza un provvedimento sulla sanità che attui quel riordino del sistema delle Agenzie e dell’Istituto superiore di sanità che corrispondeva già a un impegno assunto, ma che però giace in Parlamento e che deve assolutamente essere sbloccato”.

“In questo contesto – continua Chiamparino – abbiamo inteso indicare il nome per la presidenza di Agenas”, quello appunto dell’ex assessore alla Sanità dell’Emilia Romagna, “per evitare il rischio che i tempi siano troppo lunghi. Salvo il Veneto, che pur apprezzando il nome si è distinto perché ritiene che questa nomina debba essere fatta nel contesto della riforma di tutte le Agenzie, tutti gli altri si sono detti d’accordo sul nome di Lusenti”.

“Resta inteso – sottolinea il presidente della Conferenza – che quando il provvedimento Omnibus di riforma delle Agenzie ci sarà tutte le nomine verranno azzerate e si ripartirà da zero. Nel frattempo noi abbiamo preferito iniziare a portare avanti la figura di una persona che sicuramente rappresenta il sistema delle Regioni e che è dotato di competenza tecnica e di esperienza amministrativa significativa”.

Tag: Agenas / Carlo Lusenti / conferenza regioni / in&out / sanità / Sergio Chiamparino /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
Dna

Così il sequenziamento del Dna migliorerà la medicina di precisione

La tecnologia ha permesso di decifrare anche gli ultimi “libri” del genoma umano. Un punto di partenza per perfezionare ulteriormente personalizzazione di diagnosi e cure come spiega Giuseppe Novelli, professore di Genetica Medica dell’Università di Roma “Tor Vergata”

RUBRICHE
FORMAZIONE