Rafal Kaminski è il nuovo direttore scientifico di Angelini Pharma

Pubblicato il: 13 Gennaio 2022|

Rafal Kaminski è il nuovo direttore scientifico di Angelini Pharma, azienda farmaceutica parte di Angelini industries. Kaminski vanta esperienza internazionale in ricerca e innovazione farmaceutica e guiderà la strategia di sviluppo della pipeline di Angelini Pharma. Inizierà il suo ruolo nel gennaio 2022.

“Sono entusiasta della nomina di Rafal che completa il nostro leadership team. Sarà fondamentale per permetterci di sviluppare una solida leadership nel campo della salute mentale e delle malattie rare” ha commentato Pierluigi Antonelli, chief executive officer Angelini Pharma. “Rafal porta con sé un significativo bagaglio di esperienze avendo guidato il processo di ricerca, dalla scoperta allo sviluppo clinico, di piccole molecole innovative. Guiderà la nostra strategia di sviluppo della pipeline attuale e futura, compreso il nostro modello di ricerca e innovazione”.

Il profilo

Negli ultimi 15 anni, Rafal Kaminski ha ricoperto ruoli di responsabilità in R&S presso UCB Pharma in Belgio e Roche in Svizzera.  Arriva in Angelini Pharma da OncoAndredi Therapeutics, un’azienda biotech leader in Polonia, in cui ha ricoperto il ruolo di Direttore Scientifico e membro del Consiglio Di Amministrazione.

“Sono molto contento di entrare a far parte di Angelini Pharma e di contribuire alle attività di ricerca e innovazione” ha commentato Rafal Kaminski. “Angelini Pharma ha una pipeline importante in una vasta rete di aree terapeutiche e sono desideroso di usare la mia esperienza per guidare l’eccellente squadra di R&S di Angelini Pharma, in collaborazione con il leadership team”.

Dalla laurea alla specializzazione

Rafal Kaminski ha conseguito la laurea in Medicina e il dottorato in Farmacologia presso l’Università di Medicina di Lublino, in Polonia. Ha completato la sua formazione post-dottorato presso la Radboud University nei Paesi Bassi e presso i National Institutes of Health negli Stati Uniti. Ha conseguito, inoltre, il diploma in Medicina Farmaceutica presso la ULB in Belgio.

Tag: angelini / nomine / ricerca e sviluppo /

CONDIVIDI

AP-DATE
SCELTE DALLA REDAZIONE
RUBRICHE
FORMAZIONE